Mentre la Borsa sonnecchiava una notizia quasi ignorata ha scatenato il pandemonio su un titolo che tutti conoscono e che è schizzato in alto

Ieri su di un’azione si sono concentrati acquisti a raffica che hanno fatto volare i volumi e mettere la ali ai prezzi. Ecco cosa è accaduto ieri raccontato dagli Esperti di ProiezionidiBorsa. Mentre la Borsa sonnecchiava una notizia quasi ignorata ha scatenato il pandemonio su un titolo che tutti conoscono e che è schizzato in alto.

Iliad scala Unieuro

La maggior parte dell’attenzione, anche da parte dei piccoli investitori, in genere si concentra sui maggiori titoli del listino. Ma spesso sono i piccoli titoli che volano. Azioni, poco seguite ma che regalano gioie a chi le ha in portafoglio, come Unieuro. Mentre ieri la Borsa soffriva le pene dell’inferno per tenersi a galla, l’azione schizzava verso l’alto, guadagnando a fine seduta il 6,6% e chiudendo a 22,68 euro. Da tenere in considerazione che l’azione ieri ha realizzato il massimo assoluto.

Ma perché Unieuro è balzata in alto? Alcuni giorni fa si è diffusa la notizia che la società Iliad aveva in portafoglio il 12% del pacchetto azionario di Unieuro. Ma la scalata al titolo sembra non essere terminata. Infatti, è arrivata una dichiarazione dalla società telefonica francese che spiega come in futuro possa salire ancora nell’azionariato.

Mentre la Borsa sonnecchiava una notizia quasi ignorata ha scatenato il pandemonio su un titolo che tutti conoscono e che è schizzato in alto

Intanto la notizia ha scatenato una valanga di acquisti su questo titolo che alla fine è schizzato ai massimi di sempre. E oggi il rialzo potrebbe ripetersi. Quota 23,1 euro è da monitorare con attenzione perché il suo superamento porterà l’azione a 25 euro. Ma la salita potrebbe proseguire fino a 30 euro. Invece al ribasso scatterebbe un allarme con un ritorno dei prezzi sotto i 21 euro.

Mentre per Piazza Affari potrebbe essere una nuova giornata complicata dal fatto che è l’ultima seduta della settimana. Generalmente il venerdì è la giornata meno indicata per acquistare, perché significa mantenere una posizione aperta per tutto il fine settimana. In periodi d’incertezza come questo, non è una scelta che in molti seguono.

Il Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) da diverse sedute è ingabbiato in un rettangolo. Il lato inferiore passa per 24.400 punti e il lato superiore passa per 25.650 punti. Solo uscite da questo rettangolo spingeranno i prezzi nella direzione della violazione. Significa che discese sotto 24.400 punti spingeranno i prezzi a 24.200 punti. Al rialzo, il superamento dei 24.650/24.700 punti spingerà il Ftse Mib a verso area 24.900/25.000 punti.

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te