Memoria del cellulare piena, come possiamo aumentarla invece di acquistare un nuovo telefono cellulare e spendere soldi

“Memoria del telefono piena”, oppure “memoria del telefono quasi piena”, quante volte abbiamo ricevuto questo messaggio sul nostro cellulare? Presi dal panico non sappiamo cosa fare, non vogliamo liberarci delle nostre foto e non vogliamo cancellare app e video. Nel seguente articolo vedremo cosa fare per aumentare la memoria invece di acquistare un nuovo cellulare.

L’acquisto immediato di un nuovo dispositivo di solito non è assolutamente necessario. Nel seguente articolo vedremo come alleggerire la memoria del proprio smartphone.

Memoria del cellulare piena, come possiamo aumentarla invece di acquistare un nuovo telefono cellulare e spendere soldi

Il primo consiglio è esternalizzare le foto. L’archiviazione di foto e video su dispositivi esterni consente di risparmiare spazio di archiviazione. Se spostiamo foto e video dal cellulare su dispositivi esterni a intervalli regolari, la memoria del nostro cellulare sarà sempre libera.

A questo scopo sono adatti il ​​​​​​computer (anche il laptop, per il quale possiamo risparmiare la batteria con alcuni consigli), una chiavetta USB o un disco rigido esterno. Ora ci sono dischi rigidi da due terabyte delle dimensioni di uno smartphone, quindi non abbiamo bisogno di molto spazio in casa. L’alternativa è utilizzare il cloud.

Il secondo consiglio è utilizzare la funzione auto-eliminante per i messaggi. Possiamo eliminare automaticamente i messaggi dal provider della messaggistica con app come Signal o WhatsApp. Questi vengono quindi automaticamente cancellati dalla memoria dopo il periodo di tempo impostato da noi stessi. Troveremo l’opzione nelle impostazioni. Eliminiamo le vecchie chat quando non ci interessa più il contenuto.

Gli ultimi due consigli per alleggerire lo smartphone

Se abbiamo la memoria del cellulare piena, come possiamo aumentarla? Ci sono altri due consigli da seguire. Uno è disattivare il download automatico. Quando riceviamo foto e video tramite i servizi di messaggistica, lo smartphone di solito li scarica automaticamente. Soprattutto se facciamo parte di una chat di gruppo. Questo spesso mette a dura prova la memoria del cellulare, che si riempie rapidamente.

Se andiamo sulle impostazioni di WhatsApp e clicchiamo su Archiviazione dati, troveremo “Scarica automaticamente i media” e selezioniamo l’opzione desiderata. In questo modo eseguiremo il download solo dei file che desideriamo.

L’ultimo consiglio è svuotare la cache regolarmente, per avere più memoria sul nostro telefono. Per dirla semplicemente, la cache è una archiviazione che non viene eliminata dopo la chiusura delle app. Se occasionalmente non svuotiamo la cache, la memoria del cellulare si riempirà.

Vale particolarmente la pena svuotare la cache dei servizi di messaggistica, streaming video o streaming musicale, poiché è qui che viene raccolta la maggior parte dei dati.

Lettura consigliata

Come risparmiare elettricità durante lo streaming

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te