blank

In diretta streaming da Investing Roma

Melanzane al cioccolato, dolce tentazione di Ferragosto

Melanzane al cioccolato, dolce tentazione di Ferragosto.

Tra le ricette della costiera amalfitana in Campania, quella delle melanzane al cioccolato rappresenta a prima vista un abbinamento “forte”. Non capita infatti tutti i giorni di pensare a una simile versione dolce di questo ortaggio. Tuttavia, si tratta di un accostamento molto originale e azzeccato, tipico della festa dell’Assunta di Maiori (Salerno). Secondo alcuni, fu un’invenzione delle suore di Santa Maria della Misericordia. Queste lo portarono in dono alla nipote dello zar Nicola II, in viaggio in Italia a Sant’Agnello (SA). Altri invece affermano che il dolce è una creazione dei monaci del vicino convento di Tramonti. Questi inizialmente abbinavano le melanzane fritte con una salsa al liquore, che in seguito sostituirono con il cioccolato.

Al netto delle leggende, vediamo come preparare le melanzane al cioccolato, dolce tentazione di Ferragosto.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Ingredienti

  • 1 kg di melanzane
  • 150 gr di farina (che servirà per cuocere le melanzane)
  • 4 uova
  • olio di semi q.b.
  • 400 gr di zucchero
  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di cacao amaro in polvere
  • 100 gr di frutta candita
  • 100 gr di amaretti
  • 60 gr di farina (per il ripieno)
  • 60 gr di lamelle di mandorle

Preparazione delle melanzane

Tagliare a fettine le melanzane, cospargerle di sale grosso per un’ora per drenarle, infine sciacquarle e lasciarle asciugare. A parte, sbattere le uova in un piatto e versare la farina in un altro. A questo punto immergiamo le fettine di melanzane prima nell’uovo poi nella farina e procediamo col friggerle nell’olio di semi ben caldo. Una volta fritte, se si preferisce le si può spolverare con la scorza di un limone grattugiato oppure con zucchero e cannella.

Preparazione del ripieno

Tritiamo grossolanamente gli amaretti, la frutta candita, le mandorle e i 50 g rimanenti del cioccolato fondente. In un pentolino versiamo 250 ml di acqua e zucchero da fare sciogliere a fiamma bassa. Aggiungiamo poi il cioccolato fondente a pezzetti. A parte setacciamo 60 g di farina ed il cacao. Aggiungiamo poi 250 ml di acqua fredda, sbattiamo il tutto con la frusta cercando di eliminare i grumi. Uniremo la crema ottenuta al composto nel pentolino. Otterremo una nuova crema più densa e vellutata. Lasciamo quindi raffreddare il tutto.

Melanzane al cioccolato, dolce tentazione di Ferragosto

In una pirofila componiamo uno strato di crema al cioccolato, uno strato di melanzane e un altro strato di crema. A questo punto spolveriamo con gli amaretti, il cioccolato, le mandorle e la frutta candita, tutto a pezzettini. Continuiamo le operazioni aggiungendo altri strati identici al primo, fino al riempimento della pirofila.

A questo punto si aprono due alternative, a seconda dei gusti (con o senza cottura finale).

  1. Far riposare in frigo per qualche ora;
  2. infornare per 15 minuti a 100 gradi e poi lasciar raffreddare.

Nell’uno e nell’altro caso, decorare il dolce con gli amaretti, la frutta secca e i canditi rimasti.

A tutti voi, buon Ferragosto luculliano.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te