Meglio toccare le monete che le banconote: difendono dai microbi

Spesso abbiamo letto del dubbio della trasmissione del coronavirus sulle banconote. Per uno studio tedesco meglio toccare le monete che le banconote: difendono dai microbi in generale ma non si sono espressi sui virus. Prima di andare a vedere nello specifico cosa ha rilevato questa ricerca tedesca, sappiamo che in Cina hanno disinfettato le banconote.  Cosa che in parte è avvenuta qui da noi nei depositi della Banca d’Italia. Questa accortezza, meglio specificarlo, non era dovuta perché non c’è nessuna certezza che effettivamente il virus si trasmette tramite lo scambio di monete e banconote.

La soluzione del pagamento elettronico

Chi è più premuroso sta optando al pagamento con carte e smartphone proprio per toccare monete e banconote quanto meno è possibile. Ora interviene questo studio fatto nelle stanze della Clinica Universitaria di Amburgo-Eppendorf, dove il professor Johannes Knobloch ritiene che la moneta è più sicura delle banconote.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Da dove si è partiti

Lo studio è stato fatto sulle monete da 5 cent, 50 cent, 1 euro e il taglio da 5 euro in carta. Le monete sono composte da almeno il 75% di rame, questo metallo ha proprietà antibatteriche. Per verificare effettivamente il potere di diffusione dei batteri sono stati usati due batteri: stafilococco aureo ed enterococcus faecalis. Tutti i campioni presi in esame sono stati contaminati. Dopo 24 ore si è rilevato l’evoluzione del moltiplicarsi di microrganismi.

Risultati avuti

Dal punto di vista di trasmissione di batteri è venuto fuori che le banconote sono più inclini rispetto alla moneta. Questo studio dei ricercatori tedeschi se non fosse entrato in scena il coronavirus sarebbe stato presentato all’European Congress on Clinical Microbiology and Infectious Diseases. Intanto se non ci sono studi certi sulla trasmissione del coronavirus tramite i soldi, sappiamo che meglio toccare le monete che le banconote: difendono dai microbi. Quindi se vogliamo evitare trasmissione di batteri conosciamo quali soldi poter maneggiare con maggiore sicurezza.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te