Meglio della pasta al forno questo primo piatto di pesce che sbalordirà tutti per la sua cremosità

Anche se spesso ci lamentiamo di non sapere mai cosa preparare, in realtà basta dar sfogo alla fantasia per ottenere risultati sorprendenti. Sono, infatti, moltissime le pietanze che possiamo preparare in poco tempo e con l’utilizzo di pochi ingredienti. Ad esempio se in casa abbiamo qualche melanzana non dovremmo sottovalutare la bontà dei semplici involtini che possiamo ricavarne. Tuttavia per mancanza di tempo, voglia o fantasia torniamo sempre alle solite preparazioni, come l’intramontabile pasta al forno. Certo, la crosticina croccante e il formaggio filante sono sempre una garanzia per far contenti gli ospiti ma, meglio della pasta al forno, sono le novità. Di seguito vedremo un delizioso risotto al pomodoro insaporito con i gamberi.

Ingredienti e preparazione

In questa ricetta uniremo il gusto del pomodoro alla dolcezza aromatica dei gamberi per un risotto fenomenale.

Gli ingredienti necessari sono:

  • riso;
  • gamberi;
  • concentrato di pomodoro;
  • basilico;
  • scorza di limone;
  • stracciatella di burrata.

Fondamentale sarà acquistare dei gamberi di buona qualità dai quali trarremo tutto il gusto per la ricetta. Puliamo dunque i gamberi privandoli del carapace e della testa dalla quale dovremo rimuovere gli occhi. Conserviamo gli scarti per poi metterli in padella a tostare qualche minuto per poi coprire con dell’acqua freddissima. Questo shock termico aiuterà ad avere una maggiore estrazione di sapore. Lasciamo che il tutto cuocia per circa 30 minuti per poi frullare e filtrare.

Fatto questo potremo dedicarci alla preparazione del risotto.

Meglio della pasta al forno questo primo piatto di pesce che sbalordirà tutti per la sua cremosità

In un pentolino con acqua bollente aggiungeremo una abbondante dose di concentrato di pomodoro per ottenere un brodo di pomodoro. Facciamo tostare il riso in padella senza aggiunta di grassi e cominciamo a sfumare con il brodo di pomodoro. Portiamo il nostro risotto a cottura continuando ad aggiungere il brodo al bisogno e girando costantemente.

Quando saremo vicini alla cottura ultimata potremo cominciare ad aggiungere anche la crema ottenuta in precedenza dagli scarti dei gamberi. Ora il risotto è pronto per essere corretto di sale e mantecato con olio extravergine di oliva e foglie di basilico, ed essere impiattato.

Disponiamo sul piatto il risotto, adagiamo qualche ciuffo di stracciatella di burrata per poi finire con un crudo di gamberi e scorza di limone.

Lettura consigliata

Più del salmone questo economico pesce di stagione ricco di omega 3 è ideale per un veloce primo piatto

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te