Megatrend del futuro: quali saranno e come sfruttarli?

Per capire il megatrend nel mondo degli investimenti nel futuro non ci vuole la sfera di cristallo, ma solo un po’ di senso della logica. Come sfruttarlo al meglio?

La società del futuro

La società del futuro sarà una società divisa in due. Da una parte le economie mature ormai caratterizzate da una popolazione anziana e da forti pressioni sul fronte delle spese sociali e sanitarie, dall’altra le economie emergenti (ormai però non più tali) che avranno invece una popolazione tendenzialmente giovane con ampi margini di crescita e forte domande sul consumo. Basta questo quadro per individuare, tra le altre opportunità di investimento, il settore sanitario come nuovo target. Settore visto nella sua accezione più ampia.

Megatrend e Settore sanitario

In primo luogo quello scientifico, cioè lo studio e la ricerca per nuove molecole contro le malattie e soprattutto gli investimenti nelle nuove metodologie di ricerca. Non più solo farmaci coperti da brevetto, ma anche generici e similari. Senza dimenticare la terapia genica e i trattamenti mirati e personalizzati che si basano sullo studio del DNA del singolo paziente per l’elaborazione della terapia più adatta. E ancora, lo sviluppo maggiore di alcuni rami della ricerca (come ad esempio il ramo oncologico oppure quello dedicato alle patologie neurodegenerative, come anche di quelle, più in generale, legate alla terza età). Infine, da non dimenticare, le strutture medico-sanitarie per la degenza e le analisi.

Ultimamente  il settore sanitario è stato messo sotto pressione sul fronte dei mercati.

I titoli da monitorare per i futuri megatrend

La guerra commerciale, la politica americana molto più attenta alla questione dei prezzi, il problema della scadenza dei brevetti e una Food and Drug Administration (FDA) apparentemente meno permissiva hanno messo a dura prova i titoli nel 2019. Alcune eccezioni che possono offrire grandi soddisfazioni, però ancora ci sono.

Una di queste può essere Intuitive Surgical (ISRG) che ha trovato un cavallo di battaglia nel suo sistema da Vinci. Si tratta di una serie di robot che esegue le operazioni in passato fatte dal chirurgo. Quest’ultimo si limiterà a comandare la macchina la quale, grazie al sistema centralizzato, riuscirà ad avere la precisione millimetrica che potrebbe mancare al chirurgo. Non solo, ma essendo una macchina non accusa stanchezza, il che permette di eseguire diverse operazioni al giorni. Anche grazie a questo e alla sua diffusione, la società realizza oltre il 70% del proprio fatturato totale da fonti ricorrenti. La spiegazione si trova nel fatto che una macchina, una volta vendita, ha bisogno comunque di revisioni periodiche, assistenza ed eventuali pezzi di ricambi.

Approfondimento

I titoli su cui puntare oggi

Megatrend del futuro: quali saranno e come sfruttarli? ultima modifica: 2019-08-23T16:22:43+02:00 da Rossana Prezioso
Investing Roma
Investing Roma

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.