Mediobanca utile in aumento. E’ da comprare?

In questo momento il titolo guadagna oltre il 2% e si porta a 7,08. E’ appena uscita la trimestrale migliore delle attese.

(ANSA) – MILANO, 28 OTT – Mediobanca chiude il trimestre, il primo dell’esercizio 2016-2017, con un utile in aumento dell’11% a 270,7 milioni, e sopra le attese (in media a 155 milioni). Per l’istituto è il miglior risultato trimestrale dal 2008. I ricavi crescono del 4% a 526 milioni.

Il risultato beneficia anche di 112 milioni di utili da realizzo, principalmente dalla cessione di metà delle azioni Atlantia in portafoglio. Stabili gli indici di capitale con un cet1 al 12,1% phased-in e al 12,5% fully phased. Lo annuncia una nota.

“Le previsioni per l’esercizio restano condizionate da un quadro macroeconomico ancora debole, cui si aggiungono incertezze politiche nei mercati di riferimento”, spiega poi Mediobanca, aggiungendo di attendersi “una tenuta del margine di interesse, sostenuto da Consumer e Retail Banking ed un miglioramento del costo del rischio. I costi di struttura sono previsti in crescita coerentemente con i progetti pianificati”.

Cosa attendere nei prossimi giorni?

Tendenza mensile

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti  fino all’area 6,46/6,41. Il trend diventa ribassista  solo con chiusure daily e poi settimanali inferiori ai  6,30. Long sopra 6,46. Short sotto 6,30.

Attendere un ritracciamento fisiologico prima di nuovi acquisto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te