Mediaset pronta per la riscossa?

Mediaset (MS.IT) ha chiuso la seduta del 17 dicembre in rialzo del 2,05% rispetto alla seduta precedente a quota 2,592€. Una performance notevole se si guarda all’intero listino milanese caratterizzato da una debolezza diffusa.

Il titolo  ha segnato il massimo annuale a 3,462€ il 26 aprile  e il minimo a 2,43€ il 5 settembre.

Dopo l’esclusione del paniere principale, il titolo sembra aver ritrovato equilibrio. La notizia che ha fatto scattare i prezzi del titolo del Biscione è stata la decisione di Mediobanca che ha confermato il giudizio outperform con prezzo obiettivo di 3,5€. Il motivo della conferma del giudizio è stato l’aumento della partecipazione di Fininvest in Mediaset che è salita dello 0,9% nel capitale portandosi a quota 41,18%. Gli acquisti sono stati effettuati a prezzi compresi tra i 2,4639€ e i 2,746€ . Secondo i dati raccolti da Bloomberg riguardo le raccomandazioni , sulle azioni Mediaset emergono 6 Buy, 11 Hold e 4 Sell con consensus sul target price medio a 12 mesi fissato a 3,06€.

Time frame giornaliero: analisi tecnica e previsioni sul titolo Mediaset

Dopo il crollo seguito all’esclusione dal paniere principale, il titolo ha reagito bene portandosi in tendenza rialzista. Con la chiusura giornaliera, poi, superiore a 2,569€ i rialzisti hanno preso forza e adesso le quotazioni sono dirette verso il I° obiettivo di prezzo in area 2,796€. Qualora questo livello dovesse essere rotto al rialzo , l’obiettivo successivo si trova in area 3,1622€.

I ribassisti, invece, potrebbero prendere il sopravvento con chiusure giornaliere inferiori a 2,569€ seguite dalla rottura dei minimi annuali in area 2,43€.

Mediaset: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Mediaset: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Time frame mensile: analisi tecnica e previsioni sul titolo Mediaset

Nel lungo periodo la tendenza in corso è rialzista e punta il I° obiettivo di prezzo in area 2,1€. Da questo livello potrebbe partire il tanto atteso rialzo. Un’altra possibilità di un rialzo si avrebbe con chiusure mensili superiori a quota 3,1349€.

Mediaset: Mediaset: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Mediaset: Mediaset: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.