Mediaset: il ribasso continuerà

Mediaset (MSM) è in ribasso del 6,46% a Piazza Affari e si porta a 2,433€ .

Il titolo  ha segnato il massimo annuale a 3,462€ il 26 aprile  e il minimo a 2,43€ il 5 settembre.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Le News sul titolo

Mediaset insieme al titolo Banca Mediolanum è stato escluso a partire dal 27 dicembre  dal Ftse Mib, mentre entrano Amplifon e Juventus. Inoltre, oggi è arrivata una bocciatura da Jp Morgan con  target price abbassato a 2€ dal precedente 3,1€.

Inoltre in  corso è sempre “il contenzioso” con Vivendi.

Le ultime raccomandazioni degli analisti su Mediaset

10 novembre 2018
JP MORGAN
UNDERWEIGHT
2.00 €
18 dicembre 2018
UBS
BUY
3.55 €
19 settembre 2018
MEDIOBANCA
OUTPERFORM
3.70 €

Analisi grafica e previsioni sul titolo

Legenda Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità. Sotto 2 tendenza ribassista

Analizziamo 3 time frame differenti del titolo Mediaset per definire la presenza o meno di direzionalità ed effettuare proiezioni di prezzo.

Quali sono i valori  da monitorare e come comportarsi?

Mediaset Scenario di lungo termine 12 mesi

13,01

22,88

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un  ritorno verso l’area 2,88€  pur mantenendo la posizione ribassista.

Mediaset Scenario di medio  termine 3/6 mesi

12,88

22,80

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un  ritorno verso l’area 2,80€ pur mantenendo la posizione ribassista.

Mediaset Scenario di breve termine 1 mese

12,80

22,62

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un  ritorno verso l’area 2,62€ pur mantenendo la posizione ribassista.

Strategia operativa 

Il titolo  presenta tendenza di breve, medio e lungo termine ribassista e al momento si presuppongono ulteriori ribassi verso i 2,20/1,85€.

In quest’area si potrebbe formare un bottom di medio lungo termine.

Per il mese di dicembre lo Stop alla tendenza ribassista è posto a 2,88€.

Come al solito si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te