10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Mediaset è sempre impostata al ribasso, ma le ultime sedute lasciano intravedere spiragli di ripresa rialzista. I livelli da monitorare

Mediaset  ha chiuso la seduta del 7 settembre in frazionale rialzo dello 0,12% a quota 2,465€.

Alla chiusura del 31 agosto scrivevamo

La tendenza in corso è ribassista, ma l’aspetto più interessante della seduta del 31 agosto è la rottura, molto decisa, del supporto in area 2,6152€. Qualora tale rottura dovesse essere confermata le quotazioni si dirigerebbero molto velocemente verso il II° obiettivo di prezzo in area 2,2211€ con un potenziale ribasso di circa il 15%.

Le sedute successive hanno confermato l’efficacia del segnale ribassista che ha spinto le quotazioni sempre più verso il II° obiettivo naturale in area 2,2196. Tuttavia va notato come il supporto in area 2,4641€ sta sostenendo le quotazioni in modo egregio. Chiaramente la sua rottura sarebbe una chiara indicazione di un’imminente accelerazione ribassista.

Cosa potrebbe favorire un’inversione rialzista?

Solo chiusure giornaliere superiori a 2,6148€ indeboliranno la pressione ribassista.

Mediaset è sempre impostata al ribasso, ma le ultime sedute lasciano intravedere spiragli di ripresa rialzista. I livelli da monitorare ultima modifica: 2018-09-10T09:56:07+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Prova i segnali di Borsa a 20 euro

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.