Mappa e territorio dei mercati azionari iniziano a convergere: pronto un forte rialzo? Le attese per il 18 giugno

Buonasera ai lettori di  ProiezionidiBorsa,

per domani  sull’Agenda economica  sono previsti i seguenti appuntamenti:

Per consultare l’intero calendario economico giorno per giorno

Fra il 6 ed il 13 giugno, le nostre mappe annuali e i nostri calcoli del tempo, ci fanno ritenere che partirà una fase direzionale di medio periodo.

La mappa dice che la direzionalità dovrebbe essere rialzista ed il trend oramai sembra in accordo.

Manca però un tassello e questo si incastrerà probabilmente entro il 20 giugno.

Per questo motivo, entro questa data saremo in grado di definire con probabilità molto elevate se la nostra mappa previsionale verrà confermata dal territorio (il trend).

Sarà così?

La struttura rialzista di medio lungo termine è ancora rialzista e pertanto riteniamo che la prossima strada sia ulteriormente al rialzo.

Nel breve però, per dire che i ribassi, siano già terminati è ancora prematuro, ma i nodi sono quasi al pettine!

Qual’è il nostro scenario per l’anno in corso?

In rosso la nostra previsione annuale su scala settimanale per i mercati americani

In blu grafico degli Indici americani su scala settimanale alla chiusura del 15  giugno

blank

Veniamo al breve termine.

Cosa attendiamo per la settimana  del 18 giugno per i mercati azionari internazionali?

La nostra view è per  una settimana  che dovrebbe iniziare sui minimi proiettati (prevista la formazione entro martedì prime ore di contrattazione) e chiudere sui massimi(prevista la formazione entro venerdì prime ore di contrattazione)

Quali sono  i livelli di prezzo da monitorare ?

Fisher Investments Italia – La compagnia del milionario Ken Fisher rivela le sue previsioni sulle prospettive dei mercati nel 2018. Scopri di più >>

Trend Settimanale

Legenda Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Future Ftse Mib 

1 22.950

22.410

Cosa significa?

Che da ora ai prossimi giorni potrebbe essere possibile un ritorno in area  22.410 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Il ribasso finirà solo con chiusure giornaliere superiori ai 22.950 e finchè non avremo la formazione di tale swing, i minimi degli ultimi giorni verranno continuamente aggiornati al ribasso.

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

 Segnali di Borsa

Future Eurostoxx

1 3.497

3.430

Cosa significa?

Possibile fase laterale possibile fra 3.430 e 3.497. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Il ribasso finirà solo con chiusure giornaliere superiori ai 3.497 e finchè non avremo la formazione di tale swing, i minimi degli ultimi giorni verranno continuamente aggiornati al ribasso.

area di minimo     3.430/3.481

area di massimo    3.529/3.578

Future Dax

1 12.950

12.735

Cosa significa?

Che da ora ai prossimi giorni potrebbe essere possibile un ritorno in area  12.950 pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

area di minimo     12.950/13.000

area di massimo    13.398/13.539

S&P 500

1 2.781

2.731

Cosa significa?

Possibile fase laterale possibile fra 2.731 e 2.781 . Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

Cosa farà cambiare la nostra proiezione, da ribassista a rialzista o viceversa?

La variazione del trend ovvero movimenti sotto 2 o sopra 1.

Come al solito si procederà per step.

Libreria di Borsa - Tutti gli ebooks a 150€

Tendenza per domani

Future Ftse Mib

Laterale

Future Dax

Laterale

Future Eurostoxx

Laterale

S&P 500

Rialzo

Euro Dollaro

laterale Ribasso

Quali sono  le aree di minimo e massimo proiettate per il 18 giugno?

Future Ftse Mib

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

blank

Future Dax

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

Future Eurostoxx

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

S&P 500

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

Quali sono invece,  i livelli di breve da monitorare per DOMANI e che potrebbero essere zone in cui arriva un ritracciamento o un rimbalzo o dalle quali inizia un rialzo o ribasso e quindi un’inversione di tendenza?

Future Ftse Mib

Il trend di breve è rialzista sopra 22.345 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 21.965. Laterale fra i 2 valori

Future Dax

Il trend di breve è rialzista sopra 12.901 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 12.801. Laterale fra i 2 valori

Se hai disponibilità superiori ai 350.000€ ti proponiamo la lettura di una Guida Interessante sulle prospettive del mercato azionario e sugli errori da non commettere nei prossimi mesi

Clicca Qui per Scaricare la Guida

Future Eurostoxx

Il trend di breve è rialzista sopra 3.498 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 3.454. Laterale fra i 2 valori

S&P 500

Il trend di breve è rialzista sopra 2.783 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 2.775. Laterale fra i 2 valori

Consigliati per te