Mangiate questa verdura dalle mille virtù e vedrete che risultati

Mangiate questa verdura dalle mille virtù, di cui ora parleremo, e vedrete che risultati. Oggi, infatti, presentiamo una ricetta particolare il cui ingrediente principale è la bietola, o bieta che dir si voglia. In natura ce ne sono di due tipi, la bieta a coste e quella da taglio. La prima tipologia ha la parte dei gambi più sviluppata e presenta foglie più ruvide. Le biete da taglio, invece, hanno la parte fogliare più sviluppata, tenera e liscia.

Perché la bietola possiede mille virtù

Mangiate questa verdura dalle mille virtù. La bietola è considerata dai nutrizionisti un alimento dagli elevati valori nutrizionali. In essa, infatti, sono contenuti carboidrati, zuccheri facilmente assimilabili, vitamina A e C e moltissimi sali minerali. L’elenco è lunghissimo: potassio, fosforo, calcio, magnesio, sodio, ferro, rame, zinco selenio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se gradite scoprire il perché e l’importanza dei sali minerali, vi invitiamo a leggere questo nostro articolo.

Va detto ancora che, nonostante la presenza di tante sostanze benefiche per la nostra salute, la bietola è un alimento altamente dietetico. Possiede infatti sole 17 Kcal per ogni 100 grammi di prodotto. Ha, infine, funzioni digestive, stimolanti, depuranti e ricostituenti.

Insomma, un vero toccasana per il benessere del corpo umano. Da qui nasce il nostro consiglio più vivo: consumate questa verdura dalle mille virtù e vedrete che risultati per l’organismo!

Una ricetta facile, completa, leggera e gustosa

La ricetta di oggi, facile nell’esecuzione, è un modo alternativo per potere mangiare con gusto quest’ortaggio. Esponiamo gli ingredienti prima e il procedimento poi. Assaporerete le mille virtù della bietola…

Ingredienti per il ripieno:

a) 300 gr di ricotta di pecora;

b) 500 gr di bietole;

c) 200 gr di parmigiano;

d) 1 uovo.

Ingredienti per la pasta:

a) 500 gr di farina;

b) 200 gr di acqua;

c) 25 gr di olio evo

d) mezzo panetto di lievito di birra;

e) un pizzico di sale.

Preparazione

Tra gli ingredienti abbiamo fornito l’occorrente per preparare da soli una semplice pasta lievitata. In alternativa si può optare per l’acquisto al supermercato della pasta sfoglia. Potreste anche comprare 500 gr di pasta lievitata per pane, presso un fornaio. Mangiate, dunque, questa verdura dalle mille virtù…

Per preparare a casa la base, disponiamo a fontana la farina su un piano di lavoro, inglobiamo lentamente l’acqua e il lievito sciolto in tre cucchiai di acqua calda. Aggiungiamo un pizzico di sale. Ora, creiamo una palla con l’impasto, reso nel frattempo liscio ed elastico. Lo lasciamo lievitare per tre ore a temperatura ambiente.

Mangiate questa verdura dalle mille virtù e vedrete che risultati

Per il ripieno, setacciamo la ricotta, aggiungiamo le bietole, dopo averle mondate, lavate, sbollentate e strizzate per eliminare l’acqua in eccesso. Aggiungiamo un uovo sbattuto, il parmigiano e, se necessario del sale. Ungiamo con dell’olio una pirofila e stendiamo sul fondo metà della pasta, che bucherelliamo con la forchetta.

Disponiamo sopra, quindi, il composto di bietole, poi l’altra parte di pasta stesa. Sigilliamo i bordi, buchiamo la parte alta con la forchetta e spennelliamo con olio. Inforniamo a 180° per circa 40 minuti. Verrà fuori un rustico davvero saporito!

Consigliati per te