Mangiare goloso e senza glutine si può con questa piadina veloce che si prepara con soli 2 ingredienti

La piadina è ottima per un languorino improvviso, per cena, per un pranzo veloce, davanti alla TV, da soli o in compagnia. Si sa però che l’impasto della classica piadina è a base di olio o di strutto e per questo ricca di grassi.

Vogliamo invece dare un’idea di piadina light, senza glutine e veloce, ma non per questo meno gustosa. Basterà avere 2 ingredienti e qualche minuto di pazienza per poterla addentare.

Mangiare goloso e senza glutine si può con questa piadina veloce che si prepara con soli 2 ingredienti

Muniamoci di frusta, ciotola e padella antiaderente. Dalla dispensa dovremo prendere 50 grammi di farina di ceci e 20 grammi di fecola di mais. È tutto molto semplice e può essere preparato anche da chi non è esperto in cucina. Ideale in vacanza quando si viaggia in camper o di ritorno dalla spiaggia. Possono essere preparate anche dai figli e dai mariti mentre le mamme si godono una doccia rilassante. Insomma, un’idea per uno spuntino o un pasto fugace, sano e appagante.

Alle farine bisogna aggiungere un pizzico di sale e 70 millilitri di acqua fredda. Si creerà una pastella abbastanza liquida alla quale aggiungeremo un cucchiaino d’olio. Mescolando nuovamente con la frusta l’impasto sarà pronto. Basterà a questo punto ungere la padella con olio e cuocere a fuoco dolce. Quando si formeranno le bolle sarà il momento di cuocere dall’altro lato. Otterremo un involucro pronto ad accogliere i condimenti che preferiamo. Le piadine di ceci si possono cuocere anche in anticipo e conservare ben sigillate in frigorifero per un paio di giorni.

Condimenti freschi e leggeri

Si possono preparare con diversi ripieni. Sono ottime con rucola, feta e pomodorini. Ideali con prosciutto crudo e verdure grigliate. Sono più golose con formaggio filante e carciofi oppure funghi cardoncelli, formaggio svizzero e pomodori secchi.

Esistono un’infinità di combinazioni, basta lasciare spazio alla fantasia e al gusto personale. Questa è anche una ricetta svuota frigo che consente di consumare ciò che abbiamo in casa con qualche piccola accortezza negli accostamenti.

Queste piadine possono anche essere utilizzate al posto del pane.

Essendoci infatti una quantità davvero irrisoria di olio, sarà possibile effettuare questa sostituzione senza variare notevolmente la quantità di calorie. Sarebbe un utilizzo simile al pane pita greco con la differenza che la piadina di ceci non contiene lievito. Quindi mangiare goloso e senza glutine è possibile anche senza dedicare troppo tempo alla cucina.

Per chi non avesse problemi ad assumere glutine, la ricetta può essere preparata utilizzando 150 grammi di semola rimacinata di grano duro. Basta creare un impasto liscio e compatto con 90 millilitri d’acqua, sale e un cucchiaio di olio, lasciar riposare un’ora e creare le piadine. Velocissima e gustosa anche questa versione.

Lettura consigliata

Non il solito petto di pollo per mangiare leggero ma un modo diverso sfizioso e veloce per stupire tutti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te