Mai provata la marmellata semplice di cachi fatta in casa?

Decisamente meno comune delle altre ma zuccherina al punto giusto e piacevole al palato, la marmellata di cachi merita di essere assaporata. In questo viaggio alla scoperta dei sapori del mondo, la Redazione di ProiezionidiBorsa si ferma per assaggiare la bontà del cachi.

Chiamato in botanica con l’appellativo di Diospyros kaki che deriva dal greco “Diòs” e “pyròs” (frumento), il cachi è definito essenzialmente il frumento di Giove grazie alla sua ricca polpa. Di cachi o kaki ne esistono di diversa provenienza e qualità. Reperibili praticamente tutto l’anno, in autunno regalano gli originali sapori della terra. Dunque, da non perdere assolutamente. La marmellata di cachi, inoltre, è un’ottima alternativa alle classiche confetture che a lungo andare possono annoiare. Inoltre, fatta in casa, acquisirà uno squisito tocco di genuinità.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ingredienti

  • 1 kg di cachi;
  • 3-4 bicchieri di zucchero;
  • 3 limoni;
  • acqua q.b.

Mai provata la marmellata semplice di cachi fatta in casa? Procedimento

In una pentola inserire i cachi lavati con cura e fare sbollentare qualche minuto con un filo d’acqua. Una volta ammorbiditi, fare raffreddare e successivamente eliminare la buccia ed i semi, estrapolando la polpa. In una pentola, ora, inserire la polpa di cachi, il limone e lo zucchero e fare cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti. In questa operazione, è possibile integrare con mezzo bicchiere d’acqua ma attenzione a non far diventare troppo liquido il composto. Continuare a mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando non comincia a formarsi la confettura.  Dopo circa 20 minuti, quando il composto si presenterà abbastanza denso, spegnere il fuoco. È consigliabile versare la marmellata in vasetti di vetro che posseggono la chiusura ermetica. Essendo senza conservanti, tale preparazione va consumata nel giro di 4, 5 giorni. Una settimana al massimo.

Se “Mai provata la marmellata semplice di cachi fatta in casa?” è stato utile al Lettore, si consiglia anche “Riso soffiato fatto in casa in tre semplici mosse per una colazione coi fiocchi”.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te