Mai più piedi screpolati in spiaggia con questi semplici trucchetti naturali

Nulla di meglio per ritrovare pace e serenità che una lunga e rilassante camminata in spiaggia a piedi nudi. Sebbene sia un toccasana per corpo ed anima, camminare sulla sabbia porta la pelle dei piedi a seccarsi e screpolarsi. Dunque vediamo come risolvere facilmente il problema con rimedi alla portata di tutti. Ebbene mai più piedi screpolati in spiaggia con questi semplici trucchetti naturali.

I piedi sono fra le parti più sensuali del nostro corpo è importante dunque prendersene buona cura. Dunque ecco dei piccoli accorgimenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Pediluvi

Una volta alla settimana dedichiamo quindici minuti di attenzione a questa parte del corpo. Riempiamo un catino di acqua tiepida. Versiamoci 5-8 gocce di olio di lavanda. Quindi mettiamoci in ammollo i nostri piedi per una decina di minuti. La lavanda ha proprietà antisettiche e calmanti. Strofiniamo delicatamente con una pietra pomice le zone dove la pelle risulta più spessa. Poi asciughiamo bene i piedi. Infine massaggiamoli con una crema idratante o con dell’olio nutriente. Se abbiamo i piedi gonfi sostituiamo la lavanda con l’olio 31. Questa è una miscela di erbe dalle notevoli virtù. Una volta al mese aggiungiamo all’acqua del sale grosso o del bicarbonato. In questa maniera esfolieremo la pelle superficiale. I piedi dunque appariranno senza screpolature, lisci e morbidi.

Calli e duroni

Se il problema sono i calli e i duroni, ecco un rimedio della tradizione particolarmente efficace. Uniamo dunque una noce di crema per le mani con un cucchiaio di succo di limone e 2 cucchiai di olio di ricino. Pochi sanno che quest’olio ha proprietà emollienti così marcate da riuscire ad ammorbidire anche i calli ed i duroni più ostinati.

Mescoliamo quindi bene gli ingredienti. Applichiamo poi il composto ottenuto massaggiando per qualche minuto la zona da trattare. Quindi indossiamo un calzino di cotone bianco. Lasciamo agire l’impacco anche una notte intera. Se abbiamo fretta possiamo adoperare, al posto del calzino, la pellicola trasparente. In questo caso basteranno 20 minuti di posa. Quindi fare un pediluvio come descritto in precedenza. Il callo o durone sarà morbido e si eliminerà quindi con facilità.

Per essere informati sui calzini peeling esistenti in commercio consigliamo di consultare questo articolo.

Ecco dunque che potremmo esclamare con serenità mai più piedi screpolati in spiaggia con questi semplici trucchetti naturali.

Approfondimento

Mai più scarpe scomode una volta scoperti questi metodi geniali

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te