Mai più calcare sul fondo dei bicchieri con questo metodo efficacissimo che le pubblicità non svelano

Il calcare è il nemico numero 1 delle pulizie di casa. Si può vedere ovunque, dal bagno alla cucina, in tutte quelle superfici dove circola acqua dura e la temperatura è abbastanza calda. Ma se c’è un posto in cui dà proprio fastidio vederlo è nei bicchieri. Non solo per un fatto estetico, ma anche igienico.
L’idea di bere da un bicchiere opaco e pieno di calcare non è allettante.
In questa breve guida, spiegheremo come non avere mai più calcare sul fondo dei bicchieri con questo metodo efficacissimo che le pubblicità non svelano.

Il calcare è il luogo ideale per i batteri

Abbiamo visto quindi dove spesso e volentieri può formarsi il calcare. Ma perché è così dannoso per la salute? Oltre ad essere la causa principale di otturazioni e guasti nelle tubature, è anche il luogo perfetto per la proliferazione di batteri.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Infatti, la superficie ruvida dei depositi di calcare agevola la presenza e la diffusione di microrganismi pericolosi per la salute.
Per questo motivo, è importante igienizzare bene ogni superficie, specie quelle a contatto diretto con il nostro corpo. Tenuto conto di questo fatto, ecco come non avere mai più calcare sul fondo dei bicchieri con questo metodo efficacissimo che le pubblicità non svelano.

L’aceto bianco più un ingrediente segreto

Senza utilizzare altri additivi, molti utilizzano l’aceto per le sue proprietà anticalcare. C’è chi lo utilizza anche nella lavastoviglie. E funziona divinamente, permettendo di sciogliere efficacemente gli aloni sui bicchieri.

Ma esiste un modo semplice ed economico, grazie al quale non dovremmo neanche più utilizzare la lavastoviglie.

Infatti, in aggiunta dell’aceto basta utilizzare il sale grosso. Il procedimento è molto semplice.
Basta creare un composto con sale grosso ed aceto bianco, mescolare e strofinare (anche aiutandosi con uno spazzolino) la superficie dei bicchieri.

Una volta terminato, lasciare agire per una notte. All’indomani, una volta risciacquato con acqua ed asciugato con uno strofinaccio pulito, i bicchieri torneranno a splendere come fossero nuovi.

Consigliati per te