Mai più aloni su cellulari e tablet dopo aver scoperto questo trucchetto geniale

Smanettando continuamente sui cellulari e tablet, orribili patine opache ricoprono i loro schermi. Per risolvere questo problema, ecco una tecnica infallibile che ci permetterà di esclamare con certezza: mai più aloni su cellulari e tablet dopo aver scoperto questo trucchetto geniale.

Perché è importante compiere questa operazione

Anche i cellulari o i portatili più belli, ricoperti di ditate perdono il loro fascino. Tuttavia pochi sanno che pulire questi apparecchi non è un mero problema estetico. Infatti la polvere può essere il nemico numero uno e causare guasti anche irreparabili. Infatti le minuscole particelle di cui è costituita si insinuano nei congegni meccanici di cellulari e tablet, causando non pochi problemi. Dunque, per evitare di incorrere in brutte esperienze ci basterà eseguire la pulizia con queste semplici mosse. L’ideale sarebbe farla una volta a settimana.

Come procedere

Per prima cosa prendiamo un panno in microfibra. Poi riempiamo un bicchiere per metà con acqua distillata e per metà di aceto bianco. Giriamo bene. Dunque immergiamo un angolo del panno nella soluzione ottenuta. Strizziamolo bene. Quindi passiamolo sullo schermo. Poi asciughiamo con il lato asciutto del panno, se abbastanza grande. Oppure con un altro asciutto. Facciamo la medesima operazione sul retro, insistendo sulla telecamera. Questa tecnica si può utilizzare anche sulle parti laterali, dove solitamente sono ubicate le fessure per inserire il caricabatteria ed il jack e per le cuffie.

Un rimedio di emergenza

Una soluzione che possiamo utilizzare fra una pulizia e l’altra, o in caso di emergenza, consiste nell’adoperare dell’aceto di alcool. Questo si trova in qualsiasi supermercato o nei negozi di detersivi.

Una curiosità

Lo stesso procedimento si può utilizzare con risultati strabilianti per pulire gli obiettivi delle macchine fotografiche. Questa tecnica inoltre è eccellente per eliminare lo sporco dagli schermi delle auto e dalle telecamere esterne. Infatti Quando l’immagine sul display della nostra macchina appare sfocata forse la causa è la polvere depositata sull’obiettivo esterno. Con questa soluzione possiamo pulire sia lo schermo interno all’auto che quello esterno della telecamera.

Ebbene mai più aloni su cellulari e tablet dopo aver scoperto questo trucchetto geniale.

Approfondimento

Come scoprire con chi sta chattando quando è on line su WhatsApp

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te