Mai più alimenti dietetici insipidi ecco 4 facilissimi e gustosissimi condimenti per un’insalata deliziosa senza ingrassare e arrivare in splendida forma all’estate

Olio, aceto e sale sono basilari per condire l’insalata, ma se si sta seguendo un regime dietetico, possono rappresentare un problema.

Inoltre, alla lunga, questo condimento può risultare, monotono e non dare grossa soddisfazione a chi lo mangia. La parte più difficile della dieta è abituarsi a mangiare alimenti sostanzialmente insipidi. Ma è davvero così inevitabile, se si vuole dimagrire? La risposta è no.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Mai più alimenti dietetici insipidi ecco 4 facilissimi e gustosissimi condimenti per un’insalata deliziosa senza ingrassare e arrivare in splendida forma all’estate.

Basta avere a disposizione: olio, aceto, succo di limone, succo d’arancia, capperi dissalati, erbe aromatiche, aglio, senape e yogurt.

Ecco i vari tipi di condimenti.

La salsa saporita

Mescolare insieme:

  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1/2  cucchiaio di aceto balsamico;
  • ½ cucchiaio di capperi dissalati e tritati;
  • q.b. prezzemolo;
  • q.b. sale;
  • qb. pepe.

La salsa ai capperi è consigliata con: insalate semplici, lattughe e cetrioli.

Il dressing allo yogurt

Miscelare insieme:

  • 100 ml di yogurt;
  • succo di mezzo limone;
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva;
  • q.b. sale;
  • q.b. pepe.

Il dressing allo yogurt è perfetto con: insalate semplici, lattughe e cetrioli.

La citronette light

Mescolare insieme:

  • 50 ml di succo di limone;
  • 100 ml di olio extravergine di oliva;
  • aglio, o prezzemolo, o rosmarino; in base al proprio gusto.

La citronette è perfetta con: carciofi, spinaci o insalatine.

La vinaigrette balsamica

Mescolare insieme:

  • 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaio di aceto;
  • 2 cucchiai di succo d’arancia;
  • 1 cucchiaio più piccolo, da caffè, di senape;
  • qualche goccia, senza esagerare, di aceto balsamico.

La vinaigrette è ottimale per le insalate amare.

Si consiglia di mescolare gli ingredienti con un frustino e in maniera energica; aggiungendo l’olio a filo. Tutte le salse si conservano fino a 3 giorni in frigorifero.

Mai più alimenti dietetici insipidi ecco 4 facilissimi e gustosissimi condimenti per un’insalata deliziosa senza ingrassare e arrivare in splendida forma all’estate.

Consigliati per te