Mai buttare le spugne vecchie perché hanno utilizzi geniali

Quando le spugne si anneriscono e cominciano a sfilacciarsi, immediatamente si pensa a gettarle nei rifiuti. Questo è un errore di cui ci si potrebbe pentire. Infatti riciclandole si possono risolvere problemi quotidiani in maniera sorprendente. Dunque mai buttare le spugne vecchie perché hanno utilizzi geniali.

Una volta stabilito che la spugna va dismessa, bisogna lavarla bene. Basterà quindi passarla nel forno a microonde, immersa in una ciotola di acqua, per 1 minuto a 750w.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Abbiamo già visto in questo articolo quanto quelle da cucina si rivelino efficaci per dire addio ai peli di animali sui vestiti.

Soluzioni a problemi quotidiani

Una spugna usurata si rivela estremamente utile per la salute delle piante. Adagiamo dunque le vecchie spugne intrise di acqua sul fondo di un vaso. In questa maniera il vegetale avrà sempre a disposizione l’umidità necessaria per crescere rigoglioso. Un semplice trucchetto per dire addio alle piante secche.

Le spugne vecchie si rivelano estremamente utili anche nei giorni di pioggia. Ebbene basterà collocarle sul fondo di un portaombrelli. In questa maniera, via via che vi si appoggiano gli ombrelli bagnati, sul fondo non si formerà il solito pantano stagnante. Quando il sole poi tornerà a splendere, l’acqua raccolta dalla spugna si potrà riutilizzare per innaffiare.

Mai buttare le spugne vecchie perché hanno utilizzi geniali

Ancora si trasformano in eccellente materiale per imballaggio. Quando vogliamo proteggere un oggetto fragile durante il trasporto possiamo avvolgerlo con delle spugne dismesse. Si possono cucire fra di loro, o semplicemente pinzare con delle puntine, se la superficie da salvaguardare è ampia. Addirittura, unendo 3 lati di due o più spugne si crea una tasca utile per il trasporto in sicurezza di computer portatili ed ipad.

I creativi

Per coloro che sono dotati di manualità e fantasia ecco che le vecchie spugne si trasformano in oggetti per il decoupage. Tagliate a pezzetti diventeranno quindi degli stampini unici per realizzare qualsiasi forma desideriamo. In alternativa potranno sostituirsi ai pennelli, per ottenere il famoso effetto “spugnato”.

Difatti mai buttare le spugne vecchie perché hanno utilizzi geniali.

Consigliati per te