Ma che sorpresa queste due piantine che favoriscono la concentrazione!

Cioccolato, pesce e caffè. Se pensiamo ai classici alimenti che favoriscono la concentrazione, sono forse i primi tre che ci vengono in mente. Non sono però gli unici. Ma che sorpresa queste due piantine che favoriscono la concentrazione: basilico e prezzemolo. Se li conoscevamo solo per le virtù aromatiche in cucina, in questo articolo le vedremo in altra veste. Quella di favorire un cervello agile, reattivo e pronto alla concentrazione.

Alimenti utili al cervello per studiare

Quando facciamo una ricerca su internet che abbia come soggetto “alimenti utili per lo studio”, troveremo risposte come:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • facilitano l’apprendimento mnemonico;
  • aumentano la concentrazione;
  • sviluppano la resistenza e la lucidità mentale.

Ma, non dobbiamo pensare che questi alimenti, come il basilico e il prezzemolo, servano solo agli studenti. Chi lavora in ufficio, davanti al pc e svolge attività più intellettiva che manuale, dovrebbe tenerne conto.

Perché basilico e prezzemolo aiutano la memoria

Ma che sorpresa queste due piantine che favoriscono la concentrazione perché ricche di luteina e zeaxantina. Non spaventiamoci per i loro nomi, soprattutto di quest’ultima. Luteina e zeaxantina, assieme al carotene sono sostanze che favoriscono la lucidità e la reattività cerebrale. Le troviamo anche nei cavoli, negli spinaci, nei peperoni, nella lattuga, nelle carote e nei broccoli. Per questo, insistiamo sempre nel concetto che una dieta ricca di fibre e vitamine porta solo benessere!

Barbabietole e avocado fanno bene alla memoria

L’abbiamo premesso all’inizio di questo articolo: ci occuperemo degli alimenti meno conosciuti ma benefici per memoria e concentrazione. Chiudiamo allora con barbabietole e avocado. Le prime, con la loro ricchezza di nitrati, sono le migliori alleate per l’ossigenazione sanguigna del cervello. L’avocado contiene la luteina, di cui sopra, unitamente a una serie di pacchetti benefici di vitamine che migliorano le nostre difese immunitarie. Permettendo così all’organismo di avere la classica “mens sana in corpore sano”.

Approfondimento 

Come rinunciare al sale aumentando le difese immunitarie

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te