LVMH continua a comprare. Shopping senza sosta. Anche il Milan?

Tiffany qualche giorno, Château d’Esclans qualche ora fa, nel mirino del Gruppo LVMH finisce addirittura il Milan, secondo indiscrezioni di stampa.

Nonostante questi sussulti di acquisti in lungo e largo da parte del miliardario francese Bernard Arnault, sui mercati azionari il titolo del gruppo LVMH  (MIL:LVMH)  ha aperto la giornata in ribasso del 2%. Se da un lato c’è una voglia di mettere le mani su vari settori commerciali, dall’altra la risposta azionaria sembra essere timida e prudente.

Dell’acquisizione di Tiffany ne abbiamo già parlato abbondantemente.

Château d’Esclans: di cosa si tratta

Il gruppo LVMH  si è accaparrata l’azienda francese del vino rosé attraverso MoëtHennessy, per una quota del 55%. Un prodotto del beverage indicato per aperitivi e feste. Negli Stati Uniti è uno dei marchi più forti: si sono vendute in un anno 18,7 milioni di casse.

Château d’Esclans non è l’unico marchio di vini che entra a far parte del gruppo Lvmh: dopo ColginCellars in Napa Valley, da metà anno si registra anche la presenza di Château duGaloupet.

Oltre il vino c’è di più

Château d’Esclans non è solo vino ma ha proprietà immobiliari: un castello del XIX° secolo. La tenuta conta 267 ettari di terreni, 74 sono a  vigneto a denominazione protetta.

Ora il Milan nel mirino

Vero o meno, l’indiscrezione sta rimbalzando dappertutto. Emissari di Bernard Arnault starebbero trattando per acquisire il Milan.L’imprenditore del  lusso transalpino vorrebbe far suo il gioiellino di Silvio Berlusconi e semmai imitare la cavalcata vincente, dopo il periodo nefasto del gruppo Elliott.

E’ oneroso acquistare il Milan: si parla di circa 1 miliardo di euro ma i benefici per il marketing per la galassia dei marchi del gruppo Lvmh sono molteplici. Sognerebbero anche i tifosi vedere in campo con la maglia rossonera Lionel Messi, fresco pallone d’oro 2019 e seduto sulla panchina dello stadio San Siro Pep Guardiola.

Il gruppo Elliott ha un diavolo per capello: ha sempre smentito vendite ma davanti ad una offerta importante potrebbe ripensarci per far quadrare un bilancio sempre più in perdita.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.