L’unico metodo infallibile per eliminare la muffa dalla lana in un batter d’occhio

La muffa è una spora che prolifica velocemente in presenza di umidità. Può attaccarsi a qualsiasi tipo di superficie. Durante le stagioni umide, riesce ad insinuarsi perfino negli armadi, inoculandosi addirittura fra le fibre dei maglioni. Accade che il normale lavaggio non consenta la rimozione totale della muffa. Rimane spesso non solo l’alone ma anche lo sgradevole odore che la caratterizza.

Vediamo dunque qual è l’unico metodo infallibile per eliminare la muffa dalla lana in un batter d’occhio.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Anche in questo caso, ricorriamo ai rimedi della tradizione, quelli che le nonne utilizzavano nei tempi antichi. Sono metodi semplici, economici ed estremamente efficaci.

Bisognerà dunque riempire un catino di acqua fredda. Aggiungere un pugno di sale grosso ed il succo di un limone.

Immergere quindi in capo di lana che si intende trattare. Lasciare in ammollo per una decina di minuti. Eliminare l’acqua in eccesso e procedere al lavaggio come di consueto.

Le spore di muffa, e di conseguenza il loro sgradevole odore, avranno totalmente abbandonato il capo di lana, che ritornerà nell’armadio pulito e profumato.

Altri trucchi

Non è questo l’unico metodo tramandato dalle nostre nonne per trattare il bucato. Grazie ai loro insegnamento si riescono ad eliminare le macchie ostinate con semplici trucchi e sostanze naturali a basso costo. Ricordiamo quelli che possono essere più utili per il bucato quotidiano.

Trattare una macchia di grasso appena fatta con dell’acqua minerale ne permette la rimozione totale al momento del lavaggio. Se invece si tratta di olio si potrà ricorrere all’aiuto del gesso. Cospargere la parte macchiata con la sua polvere e lasciare che in due 3 ore il gesso assorba l’unto. Quindi spazzolare gli eccessi e lavare.

Un altro esempio sono gli antiestetici aloni di sudore che spesso si formano sui capi. In questo caso suggeriamo di pretrattare la macchia con il succo di 1 limone da lasciare agire per circa 30 minuti prima di procedere al normale lavaggio.

Ecco dunque svelato l’unico metodo infallibile per eliminare la muffa dalla lana in un batter d’occhio.

Consigliati per te