L’ultima pedalata per ottenere il bonus mobilità

E’ il giorno degli amanti delle biciclette e monopattini. Infatti, è arrivata l’ultima pedalata per ottenere il bonus mobilità. In passato abbiamo scritto fiumi di parole su questa iniziativa. Infatti, il Governo, mesi fa, ha messo delle risorse per l’acquisto di bici, elettriche e non, monopattini elettrici e strumenti di mobilità.

Dalle ore 9 è possibile accedere al portale per fare la registrazione della fattura in modo da mettersi in coda per ottenere il bonus bicicletta. Di conseguenza, non c’è un minuto da perdere perché il bonus di 500 euro viene riconosciuto fino al raggiungimento dei fondi messi a disposizione. Per ottenere il bonus, i cittadini hanno un’unica arma: devono registrarsi subito.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Clic day per ottenere i fondi

Il Ministero dell’Ambiente ha scelto la modalità del clic day. Come ogni event di registrazione a sportello, logicamente non mancheranno i disagi. Per coloro che hanno già acquistato biciclette, anche a pedalata assistita, e monopattini non conta la data presente sulla fattura per ottenere il bonus fino a 500 euro. Ribadiamo, l’incentivo si ottiene in base alla data dell’ordine di inserimento delle fatture sulla apposita piattaforma.

Tutto pronto

Perciò, meglio munirsi da subito di tutto l’incartamento necessario. Ogni persona interessata al bonus mobilità deve accedere al sito utilizzando le credenziali SPID. Poi all’interno inserire i dato richiesti: dall’anagrafica, alla fattura, all’IBAN.

A parole è tutto semplice, ma come ogni cosa, gli incidenti di percorso ci saranno a partire dall’intasamento della piattaforma con un crash del sito di fronte all’accesso contemporaneo. Anzi, il Ministero dell’Ambiente rassicura che tutto dovrebbe funzionare senza nessun problema. La Sogei, gestore dell’architettura, ha messo in campo una infrastruttura perfetta. Inoltre, il Ministero ha attivato una linea telefonica dedicata in caso di eventuali blocchi di sistema.

Chi può ottenere il bonus mobilità

Il Governo ha stanziato fondi non per tutti gli italiani. Infatti, solo una platea di residenti in Italia possono ricevere il bonus mobilità. Questa misura è servita per incentivare la mobilità privata ed ecosostenibile. Il bonus copre il 60% del prezzo di acquisto, fino a un massimo di 500 euro. E’ arrivata finalmente l’ultima pedalata per ottenere il bonus mobilità.

Consigliati per te