L’osteoporosi in menopausa potrebbe portare a un altro grave rischio per le arterie

Si sa che la menopausa è un momento della vita estremamente delicato. Al pari dello sviluppo adolescenziale, lo sconvolgimento ormonale che porta ai naturali cambiamenti fisiologici può portare seri disturbi.

Se in adolescenza il corpo si prepara a raggiungere il culmine della crescita e dello sviluppo rendendo possibile la procreazione, in età più avanzata le cose stanno diversamente. La cessazione del periodo fertile è accompagnata da una serie di attività degenerative che vanno monitorate e rallentate attraverso efficaci azioni preventive.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Integratori alimentari, attività fisica mirata e in generale uno stile di vita idoneo sono tutte cose che il medico curante può suggerire per accompagnare in modo sereno ogni donna in questo passaggio cruciale.

L’osteoporosi in menopausa potrebbe portare a un altro grave rischio per arterie

Prevenire l’osteoporosi in questa fascia d’età è una di quelle misure preventive a cui prestare la massima attenzione. Soprattutto ora che uno studio coreano ha messo in luce un aspetto che se avvallato da ulteriori approfondimenti, può rendere la questione più urgente. Stiamo parlando di una possibile correlazione fra degenerazione ossea e aterosclerosi, ovvero osteoporosi e infarto.

Lo studio si è basato su un’indagine che merita ancora di essere ampliata e discussa anche su altre fette di popolazione. Il campione preso in esame era esclusivamente composto da donne coreane e questo non escluderebbe alcuni fattori che potrebbero cambiare i risultati ottenuti.

Perché è importante questa ricerca?

L’aspetto degno di nota è che l’esame con cui si rileva la densità ossea (DEXA) è un esame assai diffuso. Perciò includere il risultato che ne deriva nella cartella clinica di una paziente che poi è valutata da medici cardiologi, assume un significato assai rilevante.

Se le ulteriori indagini in atto appurano che salute delle ossa e salute delle arterie sono in stretta relazione, allora la campagna di prevenzione può avere una doppia efficacia e importanza. Se è vero che l’osteoporosi in menopausa potrebbe portare a un altro grave rischio per le arterie, allora la diffusione dell’informazione in campo medico è di vitale importanza.

Approfondimento: La scienza dice cosa mangiare per avere arterie pulite un cuore sano e prevenire l’infarto

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te