L’oro potrebbe aver segnato il massimo annuale?

Dopo il forte ribasso della scorsa settimana, l’oro potrebbe aver segnato il massimo annuale? L’ aspetto più strano è che proprio quando la maggioranza diceva che bisogna puntare sui bei rifugio alcuni di questi sono crollati!

Fatto casuale oppure strutturale? Cosa muove l’oro?

Più volte su queste pagine abbiamo indicato che in base ai nostri studi sulle serie storiche sull’oro circolano delle leggende e dati inesatti.

In base a calcoli quantitativi possiamo dire che fra oro e mercati azionari dal 1898 al 2020 la correlazione è stata di circa il 30%.

Il metallo giallo invece mostra una correlazione quassi inversamente proporzionale e diretta con l’apprezzamento/deprezzamento dell’oro.

L’oro potrebbe aver segnato il massimo annuale?

Forte sell off per i mercati azionari che hanno ritoccato il minimo annuale mentre molte materie prime il loro massimo? Si prepara uno spostamento di liquidità da un settore ad un altro? Gli investimenti stanno per tornare sui mercati azionari?

La risposta non è semplice in quanto le variabili in gioco sono tante e molteplici.

Settimana scorsa il dollaro ha perso terreno contro lo yen (questo è un indicatore di crisi sui mercati azionari) e nei confronti dell’euro. Lo stesso dollaro index si è quindi deprezzato.

Come mai quindi l’oro è crollato portandosi da 1,656 a 1.556 dopo aver toccato in settimana i 1.691$ Livello di massimo annuale.

Il minimo da inizio anno è stato a 1.525,4 ed il massimo a 1.691,7.

Quali erano le proiezioni per il 2020?

Oro

Stop Loss (probabilità del 18% che verrà toccato): 1.291

Il punto di ingresso ideale in posizione annuale è il seguente: 1.505 O LIVELLI MINORI

Punto che dovrebbe essere toccato nel 2020  con probabilità del 90%: 1.549

Punto  con probabilità del 70%: 1.605

Punto con probabilità del 30%: 1.718.

Sembra che il minimo e massimo annuale abbia “ricalcato” a perfezione la mappa dei calcoli di probabilità per l’anno in corso.

Da questi livelli quindi si potrebbe continuare scendere?

Valuteremo in chiusura della settimana appena iniziata. Per il momento il trend di lungo termine e di breve è ancora rialzista e quindi proiettiamo ancora nuovi massimi.

In questo momento il metallo è a +2% e quota a 1.598$ ca.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te