L’occupazione manda in TILT gli USA! di Gianluca Braguzzi

Troppo importante il dato sulla disoccupazione negli USA per non meritare un secondo commento quotidiano. Il dato è uscito a  +5.1 proprio come nelle attese a +5.1%. Le borse però stanno reagendo malissimo…probabile non sia piaciuto il dato correlato sulle buste paga che invece è uscito a 142K contro le attese a 203k. In ogni caso ulteriori dati macro deboli che raffredderanno le smanie di rialzo dei tassi da parte degli agguerriti falchi della FED. Banca centrale USA che non a caso ha preso l’ultima conservativa decisione a maggioranza  e non all’unanimità come di solito nell’ultimo periodo.
Certo è che ottobre sta scontando una debolezza che già nel sito era stata annunciata più volte.
Gianluca Braguzzi è un gestore di fondi comuni di investimento
I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te