Lo zucchero di canna spesso non è altro che zucchero bianco colorato, ecco una famosa truffa alimentare

Al mondo esistono molte credenze consolidate che, però, se vengono analizzate bene si dimostrano semplici trovate di marketing. Questo avviene soprattutto nel ramo alimentare.

Le industrie, infatti, cercano di convincerci che un prodotto sia meglio di un altro, adducendo delle spiegazioni che pian piano vanno a intaccare l’immaginario comune.

Esistono, tuttavia, dei modi di informarsi per smascherare queste bufale e acquistare più consapevolmente. Oggi scopriamo perché lo zucchero di canna spesso non è altro che zucchero bianco colorato, ecco una famosa truffa alimentare.

Indice dei contenuti

False credenze

Molti, erroneamente, credono che lo zucchero di canna sia meglio del suo corrispettivo bianco. Quello che però in pochi sanno è che dal punto di vista alimentare questi ingredienti sono praticamente equivalenti.

Allo stesso modo, entrambi gli alimenti forniscono il medesimo apporto energetico, ovvero di 4 calorie al grammo. L’unica differenza sostanziale risiede nel fatto che la tipologia che presenta una sfumatura bruna è meno lavorata e contiene, quindi, delle tracce di melassa e di potassio che non sono presenti nello zucchero bianco.

Il potassio potrebbe portare dei benefici al nostro organismo. Ma per avere un effetto determinante si dovrebbero assumere chili di zucchero di canna. Questa quantità, ovviamente, non è ottimale sia in termini calorici che in termini di salute.

La bufala

Quindi, la preferenza per lo zucchero di canna, è più che altro un trend alimentare che è stato molto in voga negli ultimi tempi. E per questo, spesso, costa di più di quello normale.

Per questo motivo molte marche vendono quello bianco e lo spacciano, invece, per grezzo. E ciò  grazie all’utilizzo di coloranti. L’inganno viene facilmente allo scoperto nel momento in cui si prova a schiacciare l’alimento che al suo interno si rivela, invece, bianco.

Oggi abbiamo spiegato perché lo zucchero di canna spesso non è altro che zucchero bianco colorato, ecco una famosa truffa alimentare.

In un altro approfondimento presente sul nostro sito invece si parla di bufala alimentare, il sale rosa dell’Himalaya.

 

Consigliati per te