Lo stabile dove sono in vendita all’asta 15 appartamenti liberi di proprietà INPS

È stato pubblicato il bando integrale di asta pubblica 20071 con annesso disciplinare ed elenco dei singoli lotti. La vendita, tramite asta pubblica, ha ad oggetto unità immobiliari residenziali libere di proprietà dell’INPS. La vendita rientra tra le operazioni di dismissioni di ente pubblico. Vediamo quindi ora, più nel dettaglio, qual è lo stabile dove sono in vendita all’asta 15 appartamenti liberi di proprietà INPS.

Lo stabile dove sono in vendita all’asta 15 appartamenti liberi di proprietà INPS

Il citato bando riguarda immobili siti all’interno della Regione Toscana. E qui di seguito indichiamo i dati per l’individuazione:

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

a) Provincia: Livorno;

b) Comune: Livorno;

c) CAP: 57126;

d) indirizzo: Piazza Matteotti n.40;

e) identificativo catastale: foglio 27, particella 254;

f) stato: libero;

g) diritto: proprietà.

Ovviamenti i “Sub” sono diversi, trattandosi di distinte unità immobiliari di diversa metratura, dislocate tendenzialmente ai piani più alti dello stabile. Per una visione completa di tutti gli immobili INPS in vendita con la suddetta asta a Livorno, si rimanda al presente link. Ogni singolo lotto è identificato con uno specifico link di Avviso d’asta, dove è possibile visionare documentazione tecnica e foto dell’immobile.

Tipo di asta

La vendita avverrà tramite un’asta pubblica “senza incanto”. Dove quindi potranno presentarsi offerte segrete, cartacee, digitali o cartacee digitalizzate, innanzi al Notaio. S’intende per tale sia il notaio banditore che periferico (notaio abilitato alla Rete Aste Notarili il cui elenco si trova ai seguenti indirizzi www.notariato.it e www.avvisinotarili.notariato.it).

Affinchè un’offerta sia considerata valida, si richiede che l’importo sia almeno pari al prezzo posto a base d’asta, come indicato nell’elenco lotti. Il notaio provvederà quindi all’aggiudicazione del lotto in favore del soggetto che avrà presentato l’offerta di valore più elevato. Solo nel caso in cui risultino presentate più offerte valide di pari importo, collocate ex‐aequo al primo posto in graduatoria, si darà luogo all’incanto.

Termini procedurali

La data ultima per la presentazione delle offerte relative ad ogni singolo lotto è la medesima. Vale a dire il 10 dicembre 2020 alle ore 17:00. Mentre il giorno fissato per l’asta è l’11 dicembre 2020 indifferentemente per ogni distinto lotto, anche se ad orari diversi. Si invita pertanto a prendere visione di tutta la documentazione comprensiva di termini e condizioni generali.

Riferimenti di contatto

Per ulteriori informazioni è possibile prendere contatti con la Direzione Patrimonio INPS ai seguenti riferimenti di contatto:

a) e‐mail: dc.patrimonioinvestimenti@inps.it;

b) Consiglio Nazionale Notariato

c) tel. 06/362091 e 06/36209260;

d) e‐mail: dismissioni.cnn@notariato.it.

Consigliati per te