Lo spettro delle indagini della Procura aleggia su A2A. Stare lontani dal titolo o acquistare sui ribassi?

Se non bastasse il tracollo dei mercati, sul titolo A2A aleggia lo spettro delle indagini della Procura. Tutto nasce da un esposto del capogruppo de M5S alla Regione Lombardia per mettere in discussione l’operazione che ha portato all’acquisizione dell’AEB di Seregno da parte di A2A.

La ratio alla base dell’esposto trova fondamento da quanto sta accadendo in Veneto. In questa Regione, infatti, la Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta sull’accordo tra A2A e Agsm Verona e Aim Vicenza. In Lombardia, invece, A2A fa, secondo gli oppositori, man bassa di società pubbliche con il beneplacito della politica locale.

Per capire quali conseguenze potrebbe avere l’inchiesta sulla società è ancora presto.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Dal punto di vista degli analisti la società è sottovalutato di circa il 15% con un consenso medio Outperform. La sottovalutazione di A2A è altresì evidente se si considera la valutazione basata sui multipli degli utili. In questo caso, infatti, A2A quota a sconto di circa il 40%. Secondo il Price to Book ratio, invece, la sottovalutazione è di circa il 30%. Solo il confronto del fair value con le attuali quotazioni ci restituisce un titolo sopravvalutato di circa il 15%.

Il vero punto di forza di A2A, però, resta sempre il rendimento del suo dividendo che alle quotazioni attuali è di circa il 6%.

Lo spettro delle indagini della Procura dove potrà spingere le quotazioni? Le indicazioni dell’analisi grafica e previsionale

A2A  (MILA2A) ha chiuso la seduta  del 11 giugno a quota 1,2355€ in ribasso del 5,11%  rispetto alla chiusura della seduta precedente.

Il ribasso dell’11 giugno potrebbe avere conseguenze molto importanti per il futuro del titolo. Dopo 8 settimane, infatti, le quotazioni di A2A erano riuscite ad avere ragione della fortissime resistenza in area 1,24824€. Qualora, però, la chiusura del 12 giugno dovesse negare questo break rialzista le quotazioni potrebbero accelerare al ribasso facendo invertire la tendenza di medio/lungo periodo.

Viceversa, la tenuta del supporto in area 1,24824€ farebbe scattare le quotazioni verso gli obiettivi indicati in figura: 1,53988€ (II° obiettivo di prezzo) prima e successivamente 1,8303€ (III° obiettivo di prezzo).

a2a

A2A: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento

Per leggere approfondimenti, news e analisi su A2A clicca qui.

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.