Lo cacciamo sempre via ma questo animale è un vero toccasana per giardini e orti

La casa col giardino è un sogno di tanti. Avere uno spazio in cui trascorrere del tempo all’aria aperta, o mangiare con la propria famiglia, è un vero privilegio. Come ogni situazione, però, anche questa ha i suoi lati negativi.

Vivere in mezzo alla natura comporta la presenza costante di insetti e piccoli animali che si sollazzano nelle nostre piante. Alcune di queste specie animali sono negativi per le piante, e creano dei reali problemi ai giardini e al raccolto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Altre, invece, comportano molti vantaggi al verde. In quest’ultimo gruppo troviamo, in particolare, un animaletto, piccolo e “chiacchierone”. Non è particolarmente bello esteticamente. Forse sarà per questo motivo che, quando ci capita di vederlo vicino alle nostre piante, lo cacciamo sempre via ma questo animale è un vero toccasana per giardini e orti. Capiamo insieme di chi si tratta.

Il principe delle favole

Stiamo parlando del rospo. Il rospo è un amico del giardino, nonché grande collaboratore di tutti i coltivatori. Quando vediamo questo animale vicino alle piante, dovremmo rallegrarci, perché svolge una funzione assai importante.

Il rospo, infatti, ama nutrirsi dei piccoli insetti che, solitamente, danneggiano le nostre piante. È questa la grande funzione del rospo. Insomma, lo cacciamo sempre via ma questo animale è un vero toccasana per giardini e orti.

Il rospo è un anfibio che ama cacciare le sue prede di notte, mentre di giorno preferisce riposare. È un anfibio terrestre, quindi passa più tempo sulla terra che in acqua. La specie più comune è il cosiddetto rospo “bufo bufo“, ma in natura è possibile incontrarne anche di altri tipi.

Non è bello, ma è simpatico

Il rospo lo riconosciamo subito per il suo corpo tarchiato, per le zampette con cui fa brevi salti e per quell’espressione imbronciata.

Non ha la coda e, quando non caccia, preferisce stare al buio, in luoghi tendenzialmente umidi.

Il rospo si ciba di piccoli insetti di ogni tipo, come ragni, vermi, lumache, bruchi, scarafaggi e tanti altri. Ecco perché è così importante nei nostri orti e giardini. La prossima volta che vedremo un rospo in giardino o nell’orto, non cacciamolo, perché è un ottimo aiutante a costo zero e del tutto naturale.

Consigliati per te