L’ingrediente segreto per avere un impasto della pizza più morbido

La pizza piace a tutti, grandi e piccini e quando la si prepara è sempre una gran gioia.
Possiamo prepararla con salsa e mozzarella, con le verdure, con broccoli e salsiccia, oppure fare delle gustose focacce.
Preparare un impasto per pizza potrebbe sembrare una cosa semplice, ma in realtà non è così.

Può spesso capitare di non averlo morbido come avremmo voluto, oppure che non sia cresciuto abbastanza o per nulla.
In questo articolo sveliamo l’ingrediente segreto per avere un impasto della pizza più morbido, buono e fragrante.
È un ingrediente che probabilmente in molti utilizzano, mentre altri ne potrebbero rimanere stupiti.
L’ingrediente in questione è la patata, e la preparazione è molto semplice.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ecco l’ingrediente segreto per avere un impasto della pizza più morbido

Ingredienti

a) 500 grammi di farina Manitoba;
b) 1 patata grande;
c) 125 ml di acqua;
d) 10 grammi di lievito di birra fresco;
e) 1 cucchiaino di zucchero;
f) 1 cucchiaino di sale;
g) 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva.

Procedimento

Prendere un pentolino e riempirlo di acqua, mettere la patata con la buccia e farla cuocere fino a quando si sarà ammorbidita.
Una volta cotta, spegnere la fiamma e scolarla, pelarla e schiacciarla ancora calda.
Prendere una piccola ciotola, versare l’acqua tiepida, il lievito di birra e lo zucchero, facendoli sciogliere.
Sulla spianatoia, mettere la farina, formare un buco al centro e versare poco per volta l’acqua, impastando e facendola incorporare alla farina.
Versare l’olio di oliva, farlo assorbire impastando e fare riposare, per una decina di minuti.

Trascorso il tempo, aggiungere all’impasto la patata schiacciata e il sale. Continuare ad impastare, fino a che il composto sarà liscio ed elastico.
Mettere l’impasto in un recipiente, coprirlo con un canovaccio e farlo lievitare un paio di ore.
Una volta steso l’impasto nella teglia, farlo riposare una decina di minuti.
Con questo procedimento, si otterrà una pizza dai bordi alti, soffice al centro e super gustosa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te