L’incredibile rialzo del 1100% di un titolo in soli 3 giorni. Ecco qual è

Le video guide di PdB

Un rialzo del 1100 % non è una performance per tutti i titoli. Il campo, poi, si restringe di molto se la performance viene realizzata in soli tre giorni. Esatto, perché c’è una azione, quotata alla Borsa di New York, che in una manciata di ore ha più che decuplicato il suo valore. Ma vediamo come è avvenuto l’incredibile rialzo del 1100% di un titolo in soli 3 giorni. E qual è questo titolo.

L’incredibile rialzo del 1100% di un titolo in soli 3 giorni. Ecco qual è

Qual è quel investitore che non vorrebbe moltiplicare per 11 il proprio investimento? Ora neanche il più ottimista degli ottimisti potrebbe pensare di vedere decuplicare i suoi soldi in soli tre giorni. Eppure è accaduto a chi ha investito il 27 luglio nel titolo Kodak (NYSE-KODK). Sì, esatto, Kodak, la famosa società inventrice della macchina fotografica che stampa subito la foto.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

La vicenda del rialzo di Borsa ha il retrogusto di una rivincita della old economy sulla new economy. Vediamo come si è svolta. Kodak è stata fondata nel 1888 e fino all’arrivo della fotografia digitale è stata un colosso nel suo settore. Negli anni ‘80 e primi anni ’90, la macchina fotografica Kodak era un oggetto molto ambito e tecnologicamente molto avanzato. Si scattava una foto e dopo pochi secondi questa usciva dalla macchina già stampata. Una invenzione rivoluzionaria.

Un prestito del Governo USA che fa volare il titolo

Poi è arrivata la fotografia digitale e la Kodak è andata in crisi. Così, ha seguito il trend e si è riconvertita alla produzione di fotocamere digitali. Ma è durata poco, perché la diffusione degli smartphone ha fatto crollare la vendita anche di questi prodotti.

La crisi in cui la società versa, ha fatto crollare i titoli in Borsa dai 14 dollari del 2014 a 2 dollari. Ma a fine luglio c’è stata l’esplosione dei prezzi. Cosa è accaduto per spingere in tre giorni le quotazioni da poco più di 2 dollari a oltre 56 dollari?

A seguito dell’emergenza Covid, la Kodak ha deciso di riconvertire buona parte dei suoi impianti nella produzione di prodotti farmaceutici, utili per combattere il coronavirus. Questo ha permesso di ricevere dal Governo degli Stati Uniti un maxi prestito da 765 milioni di dollari. Un prestito pari a 7 volte la capitalizzazione del titolo che era all’incirca 100 milioni di dollari. Ecco perché l’azione è schizzata in alto e in 3 giorni ha toccato un massimo di 56 dollari.

Per saperne di più

Vuoi scoprire quali altri 5 titoli azionari volano grazie alla trading mania? Leggi qui.

Le video guide di PdB

Consigliati per te