L’incredibile modo in cui legare e intrecciare i capelli senza elastici

L’elastico per capelli è un fedele alleato di molte donne e alcuni uomini. Chi infatti sfoggia una lunga chioma non può fare a meno spesso di intrecciarla o fare code di cavallo. Alcune persone però hanno problemi con gli elastici. A volte infatti questi strappano i capelli o si allentano. Per fortuna ci sono altri modi per legare i capelli che non prevedono l’uso degli elastici. Uno di questi arriva dal passato. Ecco l’incredibile modo in cui legare e intrecciare i capelli senza elastici.

Come nei quadri del passato

La soluzione arriva dal passato. Se guardiamo i quadri dei nostri antenati non vedremo mai elastici. È però altrettanto raro vedere capelli sciolti. In passato, infatti, le donne tenevano i capelli quasi sempre legati. Come facevano però senza gli elastici?

Per fortuna avevano diversi accessori che venivano loro in soccorso. Alcuni di questi sono ancora molto utilizzati oggi. Parliamo ad esempio di forcine, pinzette e spilloni per capelli. C’è però un metodo che è stato dimenticato.

Basta un nastro

L’incredibile modo in cui legare e intrecciare i capelli senza elastici richiede un solo oggetto. Parliamo infatti di un nastro per capelli. Possiamo infatti creare acconciature molto elaborate con il semplice aiuto di un pezzo di stoffa. A seconda della lunghezza dei capelli e del tipo di pettinatura avremo bisogno di nastri di lunghezza diversa. Come prima cosa possiamo usare i nastri per legare la parte finale delle trecce. Per farlo basta piegare un nastrino in due e aggiungere i due lembi alle ciocche con cui faremo l’ultima sezione della treccia.

Dopodiché non resta che avvolgere le punte del nastrino intorno al ciocca e legarle tra di loro. Intrecciando il nastro lungo tutta la treccia, invece, creeremo anche una decorazione perché il nastro diventerà parte dell’acconciatura. Facendo passare le trecce intorno alla testa possiamo creare delle bellissime milkmaid braids da chiudere col nastro. Il nastrino è però utilissimo anche per legare chignon, code di cavallo e mezze code perché se stretto bene non si allenta e permette di creare fiocchi elaborati.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te