L’incredibile ma strepitosa variante della pizza con l’impasto di patate

Oggi vedremo assieme una ricetta nata dall’isolamento della pandemia. Se c’è un popolo straordinario nel mettere in campo idee e fantasia, quello siamo proprio noi. L’incredibile ma strepitosa variante della pizza con l’impasto di patate vede la luce per caso, ma risulta un vero e proprio trionfo. Soprattutto per i bambini, che sappiamo essere particolarmente golosi sia di pizza che di patate. Ecco allora combinati assieme questi due alimenti in un trionfo di sapore. Vediamo come prepararla con i nostri Esperti di cucina della Redazione.

Gli ingredienti per due pizze

L’incredibile ma strepitosa variante della pizza con l’impasto di patate con gli ingredienti per prepararne due:

  • 1 kg di patate;
  • 150 grammi di farina;
  • 1 uovo;
  • passata di pomodoro;
  • mozzarella;
  • sale e pepe;
  • olio extravergine;
  • origano;
  • tonno, prosciutto cotto o wurstel.

La scelta di preparane due è dovuta alla comodità di un classico forno di casa. Una potrebbe essere la classica margherita, l’altra farcita con ingredienti tipici per i bambini, ma a scelta del cuoco, ovviamente.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

La preparazione

  • dopo aver lessato, pelato e salato le patate, schiacciamole in una terrina, aggiungendo l’uovo, il sale e il pepe;
  • iniziamo a versare la farina, mescolando e impastando anche a mano, con vigore;
  • rivestiamo le teglie di carta forno e di un goccio di olio, trasferendovi sopra il nostro impasto, appianandolo, ma lasciandolo sopraelevato nei bordi;
  • cuociamo a 180 gradi per una decina di minuti, estraendo e farcendo in maniera classica, con pomodoro, mozzarella e gli ingredienti a scelta;
  • inforniamo nuovamente alla stessa temperatura per un’altra decina di minuti, o, fino a nostro piacere di cottura.

L’abbiamo personalmente preparata anche con la farina di mais, per dare la possibilità anche ai celiaci di assaggiarla. Non cambieranno assolutamente né il sapore, né la qualità. Questa versione, nella sua ricetta, è ancora più semplice e veloce della pizza tradizionale. Avendo sottomano le patate, potremmo anche prepararne e friggerne alcune per fare la gioia dei piccoli di casa, con una farcitura a loro assai gradita. Ne approfittiamo per suggerire anche la preparazione di un classico della cucina, il salame di tonno, ma in versione light.

Approfondimento

Veloce e sempre delizioso il salame di tonno in versione light

Consigliati per te