L’idea geniale per gustarsi un caffè freddo in estate pronto in pochissimi minuti

Il caffè è parte della quotidianità di moltissime persone, soprattutto qui in Italia. Quasi tutti si svegliano, e prima ancora di far colazione si bevono un bel caffè. Eppure, quando le giornate si fanno calde e il caffè espresso troppo caldo da bere, in molti preferiscono rinunciare.

Ecco perché molte persone preferiscono il caffè freddo d’estate, e continuando a leggere vedremo un modo semplice e delizioso per prepararlo.

L’idea geniale per gustarsi un caffè freddo in estate pronto in pochissimi minuti

Solitamente, per bere del caffè freddo le scelte sono due: o si aspetta che venga freddo, o si allunga con un cubetto di ghiaccio. Nel primo caso, ci vuole parecchio tempo e nel secondo, il caffè sarà annacquato e quindi perderà il gusto delizioso che lo contraddistingue. Per cui, se si desidera gustare un buon caffè, intenso, forte e freddo, si può allungare il caffè normale, caldo, con del caffè ghiacciato.

Infatti, preparando il caffè e mettendolo a ghiacciare negli stampi per i cubetti di ghiaccio, si otterranno tanti cubetti di puro caffè. In qualunque momento, quindi, sarà possibile preparare un buon caffè e metterci un cubetto di caffè congelato dentro. Sciogliendosi, questo raffredderà istantaneamente il caffè, senza annacquarlo e senza perdere gusto.

Come utilizzare i cubetti di caffè ghiacciato

È questa l’idea geniale per gustarsi un caffè freddo in estate pronto in pochissimi minuti. Oltre che per un caffè espresso, si potranno impiegare per preparare un latte macchiato freddo, aggiungendo un cubetto o due nel latte freddo.

Oppure, per preparare una fresca e deliziosa granita di caffè. In questo caso si dovranno prendere alcuni cubetti di caffè ghiacciato, metterli nel mixer e frullarli. A questa granita si potranno aggiungere altro ghiaccio, per avere maggior consistenza, o della panna, per un sapore ancora più ricco.

Per cui, quest’estate non dovremo più rinunciare al piacere di un buon caffè, grazie a quest’idea semplice e alla portata di tutti.

Approfondimento

Ecco quali sono 4 fertilizzanti naturali ottenuti dagli scarti in cucina perfetti sia per le piante di casa che per l’orto

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te