L’idea di riciclo natalizia per un pensierino economico e gustoso

A Natale quello che conta è il pensiero. Non si possono donare a tutti regali costosi. Ma sicuramente si può fare felice ognuno con un piccolo oggetto fai-da-te. Ecco l’idea di riciclo natalizia per un pensierino economico e gustoso. Non solo gli amici apprezzeranno l’amore dimostrato con un regalo fatto in casa. Ma ringrazierà anche l’ambiente!

Gli ingredienti del preparato per cioccolata calda in barattolo

Spesso, quando si vuole fare un piccolo regalo, si rischia di acquistare un oggetto inutile. Perché invece non deliziare il palato dei propri amici? Ecco l’idea di riciclo natalizia per un pensierino economico e gustoso. Si tratta del preparato per cioccolata calda fatto in casa. Per chi lo riceverà, godersi la bevanda bollente sarà proprio come essere avvolto da un abbraccio.

Il necessario per preparare questo regalo è:

barattolo in vetro da riciclare;

25 grammi di zucchero semolato;

35 grammi di cacao amaro;

45 grammi di fecola di patate;

50 grammi di zucchero di canna;

70 grammi di gocce di cioccolato.

Come confezionare il preparato per cioccolata calda

Quelli elencati solo gli ingredienti di base. Per personalizzare i regali, si possono aggiungere le spezie o le caramelle preferite dai propri amici. Per esempio, un classico che piacerà a tutti sono i mini-marshmallow. In alternativa, si possono aggiungere caramelle alla menta fatte a pezzetti. Si otterrà una combinazione di gusti insolita. Infine, anche una stecca di cannella o della cannella in polvere sono ingredienti perfetti nella cioccolata calda.

Come rendere questa ricetta un grazioso regalo? Il segreto è versare gli ingredienti nel barattolo strato per strato: prima il cacao, poi lo zucchero semolato, poi quello di canna, infine la fecola e le gocce di cioccolato. L’ultimo strato saranno le guarnizioni a scelta. Il barattolo può poi essere decorato con nastri, etichette o altre decorazioni fai-da-te.

Consigliati per te