Li buttiamo sempre senza sapere che i cartoni della pizza potrebbero valere oro in casa per queste funzioni

Quanta immondizia produciamo ogni giorno. Rifiuti su rifiuti di cui ci sbarazziamo regolarmente perché crediamo non possano più servirci. Eppure, basta poco per capire che anche gli scarti in apparenza irrecuperabili possono diventare strepitose idee di riciclo pratiche ed economiche.

Se c’è un oggetto del quale ci liberiamo regolarmente è il cartone della pizza. Quante volte lo abbiamo gettato nella spazzatura dopo averlo usato come base per mangiare?

A pochi verrebbe in mente un modo per far sì che il nostro cartone possa tornarci utile. In fondo, però, una soluzione c’è. Anzi, le tecniche per riciclarlo sono diverse.

Prepariamoci, perché dopo questi superlativi esempi di riutilizzo inizieremo a guardare da una prospettiva assai diversa il nostro cartone.

Li buttiamo sempre senza sapere che i cartoni della pizza potrebbero valere oro in casa per queste funzioni

Chi crederebbe che con il contenitore vuoto della pizza possiamo realizzare dei magnifici quadretti da appendere alle pareti? Tutto questo è possibile, basta un po’ di manualità e qualche minuto del nostro tempo.

Per prima cosa, dobbiamo riempire i cartoni con dei fogli di giornale arrotolati, per dargli volume. Quindi, dipingiamo una facciata con della vernice bianca e il resto della superficie di nero.

Ora non ci resta che incollare alla parte bianca le immagini e le foto che preferiamo. Potremo scaricarle da internet o recuperarle da qualche rivista che ci piace.

Un simpatico regalo per il nostro micio

In un batter d’occhio possiamo trasformare il cartone della pizza in una bellissima cuccia per il gatto. Ci basterà tagliare o piegare verso l’interno il coperchio del contenitore. Quindi, posizioniamo nel “lettino” una copertina o un cuscinetto per rendere il riposo del nostro amico peloso più piacevole.

Una cassettiera per le scartoffie

È questo l’ultimo incredibile riutilizzo delle scatole delle pizze. A chi è capitato di ritrovarsi con una marea di documenti e carte senza sapere dove metterli?

Per realizzare la nostra cassettiera dovremo innanzitutto togliere coperchio e bordo posteriore di tutti i cartoni tranne uno. Fermiamo i lati di ciascun contenitore con del nastro adesivo, poi pieghiamo il bordo anteriore a “V” per formare la maniglia.

Fatto questo, prendiamo l’ultimo contenitore e tagliamo solo la parte davanti, bloccando sempre bene tutti i bordi. Ora sistemiamo gli altri cartoni uno sopra l’altro e terminiamo la costruzione con quello diverso, in cui infileremo l’ultimo cassetto.

Non ci resta che ricreare la struttura esterna costruendo lati e base inferiore coi coperchi dei cartoni che avevamo scartato. Scocciamo ancora una volta il tutto e, se vogliamo, copriamo l’esterno con della carta decoupage per personalizzare.

Purtroppo, li buttiamo sempre senza sapere che i cartoni della pizza potrebbero valere oro in casa per queste funzioni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te