L’Halva, il torrone mediorientale

I dolci mediorientali sono una gioia per gli occhi e per il palato. Ricchi di frutta secca, sono l’ideale se si vuole una coccola più particolare durante la giornata o una pausa dal lavoro. Una preparazione dolce che è arrivata fino in Russia è l’halva, un torrone mediorientale. Ma com’è composto questo dolce?

Il dolce delle feste

L’halva, il torrone mediorientale, è formato in svariati modi a seconda della cucina d’origine del prodotto. Una base popolare dell’halva è sicuramente la pasta di sesamo, lavorata secondo precise regole kosher o halal e servito come dopo pasto al posto del dolce. Un’altra base dell’halva è la farina di semola, anche se la variante con la pasta di sesamo è più diffusa nelle cucine mediorientali. L’halva fatto dalla pasta di sesamo ha un colore chiaro, quasi color panna, data proprio dalla tahina contenuta nel dolce. Molto spesso viene arricchito da frutta secca, che si può trovare sia intera sia ridotta a pezzettini.

Usi e consumi dell’halva

L’halva, il torrone mediorientale, è molto utilizzato come dolce alla fine di importanti cerimonie, come per il ramadan o la fine dello shabbat ebraico. Nonostante sembri essere un dolce molto sano, poiché formato da sola pasta di sesamo, questo dolce è molto calorico e va mangiato con moderazione. Una variante dell’area turco-greca di halva è formata dal semolino al posto della pasta di sesamo. Questo dolce al semolino è buonissimo come dolce al cucchiaio e ha sicuramente meno calorie dell’halva classica. È perfetto, inoltre, per gli allergici al sesamo e per coloro che vogliono stare attenti alla linea.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Questo dolce è talmente popolare nell’area del Caucaso che è giunto fino in Russia, dove viene servito accompagnato da tipico tè nero poco zuccherato durante i pomeriggi. L’halva abbraccia quindi un territorio molto grande del mondo e viene servito in varie proposte dalle culture che hanno abbracciato questa preparazione. In Italia viene venduto negli alimentari arabi o nei negozi enogastronomici che trattano cibi dal mondo.

Consigliati per te