L’euro sgombra subito il campo dagli equivoci e accelera al rialzo contro il dollaro, area 1,30 è sempre più vicina

Durante la settima appena conclusasi l’euro sgombra subito il campo dagli equivoci e accelera al rialzo contro il dollaro, area 1,30 è sempre più vicina.aa

Il segnale ribassista di cui parlavamo settimana scorsa, infatti, è stato immediatamente negato dalla prova di forza della moneta unica europea che ha creato le condizioni per il raggiungimento di area 1,3.

In un mondo che cambia
Investi a leva nella tecnologia con i nuovi TURBO UNLIMITED su azioni USA di BNP Paribas.
Senza scadenza

Scopri di più

Poiché la vita in Borsa, però, non è mai semplice e/o banale, andiamo a individuare i livelli da monitorare sui diversi time frame per cogliere in anticipo possibili inversioni di tendenza o accelerazioni della tendenza in corso.

L’euro sgombra subito il campo dagli equivoci e accelera al rialzo contro il dollaro, area 1,30 è sempre più vicina: le indicazioni dell’analisi grafica e previsionale

Time frame giornaliero

Come dicevamo in precedenza, è stata immediatamente ripristinata la tendenza in corso rialzista dell’euro nei confronti del dollaro (FXEURUSD),  per cui rialzisti adesso potrebbero prendere definitivamente il sopravvento e puntare area 1,248 (secondo obiettivo di prezzo). La massima estensione del rialzo in corso passa per area 1,31354 (terzo obiettivo di prezzo).

euro dollaro

Euro Dollaro: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Time frame settimanale

Niente da aggiungere a quanto scrivevamo le settimane precedenti con le quotazioni che sono dirette verso il secondo obiettivo di prezzo in area 1,20695. La massima estensione del rialzo in corso passa per area 1,27856 (terzo obiettivo di prezzo).

A dimostrazione della forza dell’euro notiamo come le quotazioni abbiamo immediatamente reagito al supporto in area 1,17956 realizzando la chiusura più elevata da maggio 2018.

Solo una chiusura settimanale sotto 1,17956 farebbe scendere le quotazioni fino in area 1,16272.

euro dollaro

Euro Dollaro: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Time frame mensile

La chiusura di agosto sta confermando quella straordinaria di luglio. Adesso, quindi, non ci sono più ostacoli lungo il percorso che porta in area 1,3.

euro dollaro

Euro Dollaro: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Conclusione

In tutti i time frame considerati l’euro dovrebbe continuare a rafforzarsi nei confronti del dollaro. Tuttavia nel lunghissimo periodo non bisogna sottovalutare un risveglio della moneta verde con conseguente indebolimento dell’euro, come discusso in un precedente articolo.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.