L’errore madornale che facciamo per dimagrire velocemente

Feste terminate e molti di noi hanno deciso di mettersi a dieta per recuperare la linea e smaltire qualche chilo. Il consiglio che ci permettiamo sempre di dare è quello di affidarci agli esperti e non intraprendere una dieta autogestita. L’errore madornale che facciamo per dimagrire velocemente è proprio quello di sbagliare l’alimentazione. Potrebbe infatti sembrare un contro senso, ma mettersi a dieta non vuol dire rinunciare a mangiare. Astenersi dall’alimentarsi comporta infatti una serie di disturbi, in grado addirittura di peggiorare la nostra situazione. Un esempio su tutti: la disidratazione. Vediamo quindi assieme ai nostri Esperti cosa vuol dire realmente prendere di mira l’obiettivo di dimagrire, ma in maniera assolutamente intelligente.

Due ritmi completamente diversi

L’errore madornale che facciamo per dimagrire velocemente è sì sbagliare l’alimentazione, ma anche pensare di dimagrire negli stessi tempi in cui siamo ingrassati. Purtroppo, il nostro organismo ha due ritmi completamente diversi quando si tratta di ingrassare e dimagrire. Ovviamente, col passare dell’età tutto ciò si complica. Il metabolismo e la digestione rallentano vistosamente, e, non abbiamo più il fisico di un bambino o un ragazzino. Per questo, ci sentiamo assolutamente di consigliare di non avere fretta nel dimagrire. Anche, perché ciò potrebbe comportare delle difficoltà a livello psicologico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

La disidratazione

Quando parliamo di errori clamorosi se ci mettiamo a fare una dieta casalinga, dobbiamo partire da uno dei più comuni: la disidratazione. Ricordiamo che, soprattutto all’inizio del percorso, perdiamo soprattutto liquidi. E, perdere liquidi senza compensarli, ci espone al rischio di infezioni renali, problemi cardiovascolari, emicranie e stanchezza cronica. Quest’ultima si collega all’errore madornale che facciamo per dimagrire velocemente: non assumere i nutrienti essenziali. Per questo motivo, sottolineiamo all’infinito che occorre rivolgersi a degli specialisti per una dieta costruttiva. Un conto, infatti, è decidere di fare una giornata, ma una sola, mangiando frutta e verdura. Un altro, ben diverso, è quello di sacrificare proteine e carboidrati in nome di un’astinenza scorretta e per nulla salutare.

Indebolimento di ossa e muscoli

Quando parliamo dell’errore madornale che facciamo per dimagrire velocemente, cioè sbagliare alimentazione, ricordiamoci di ossa e muscoli. Privarci, infatti, del contributo proteico, dei carboidrati, ma anche degli zuccheri, comporta un indebolimento della struttura ossea e la perdita del tono muscolare. Soprattutto, se facciamo un lavoro fisicamente impegnativo, se manteniamo l’attività sportiva e se siamo comunque sotto stress. Mancare di garantire al nostro fisico una corretta e completa alimentazione ci espone a rischi di infortuni fisici, ma anche a possibili problemi psicosomatici. Per rimanere in tema di salvaguardia della salute del nostro corpo, suggeriamo la lettura dell’approfondimento su come rinforzare i capelli.

Approfondimento

I due alimenti top per rinforzare i capelli e mantenerli sani

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te