L’errore da evitare assolutamente se vogliamo il vano contenitore del letto sempre in ordine, pulito e profumato

Il letto contenitore è un ottimo modo per ottimizzare lo spazio. Soprattutto se abbiamo una casa piccola e troppe cose da tenere in ordine. Lo spazio extra sotto il letto ci permette di fare il cambio armadio con facilità. Riporre oggetti che non usiamo spesso. Oppure avere a portata di mano cose di cui non possiamo fare a meno. Ma tenerlo sempre pulito e organizzato è spesso una lotta. Vediamo insieme come sfruttarlo al meglio.

Prima di tutto scartiamo quello che non ci serve più

È facile ritrovarsi con il vano contenitore pieno di cianfrusaglie. Cose che non sapevamo dove mettere e abbiamo stipato al volo lì. Pensando ad una soluzione temporanea e invece sono là dentro da anni. Armiamoci di un po’ di pazienza e svuotiamo tutto. Procediamo a scartare le cose che vogliamo tenere e quelle da donare o riciclare. Prima di riempirlo nuovamente facciamo un po’ di pulizia. Eliminiamo tutta la polvere. E siamo pronti ad organizzarlo alla perfezione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

L’errore da evitare assolutamente se vogliamo il vano contenitore del letto sempre in ordine, pulito e profumato

Visto che in teoria è un vano chiuso, pensiamo sia immune alla polvere. Ma in realtà non dobbiamo fare l’errore di confonderlo con un armadio. La polvere si forma comunque. Quindi la cosa migliore da fare è procurarsi dei contenitori chiusi. Scatole o buste di stoffa richiudibili. In questo modo proteggeremo tutto da sporcizia e polvere. Dividiamo per tipologia gli oggetti che vogliamo conservare lì. Abiti, lenzuola, cuscini in più, borse. Riponiamo tutto nelle buste scelte. E disponiamoli in base alla frequenza d’uso. Verso i piedi del letto le cose che dobbiamo raggiungere più facilmente e più spesso. Le cose che usiamo meno in fondo, all’altezza dei cuscini. Così non dovremo lanciarci sotto il letto per recuperare una borsa che vogliamo!

Mai commettere questo errore se non vogliamo cattivi odori

Una delle cose che più frequentemente si ripongono sotto il letto sono le scarpe. Pensando di ottimizzare gli spazi, infiliamo scatole e tutto sotto il letto. Ma per quanto siano pulite, le scarpe non hanno un buon odore. In più, le usiamo per andare fuori, pestiamo l’asfalto e raccogliamo germi. Meglio non tenerle dove dormiamo. Il luogo ideale è in uno sgabuzzino. O all’ingresso o anche in bagno. Se abbiamo paura che l’umidità rovini le scarpe, usiamo il gel di silice.

Ecco l’errore da evitare assolutamente se vogliamo il vano contenitore del letto sempre in ordine, pulito e profumato. Così il letto contenitore sarà perfettamente organizzato!

Consigliati per te