Leonardo volerà sulle ali dell’accordo franco-tedesco?

Leonardo  Finmeccanica (LDO.IT) ha chiuso la seduta del 23 gennaio a quota 7,978€ in ribasso dello 0,10% rispetto alla chiusura precedente.

La notizia del giorno è uno studio di Banca Akros, riportato da MilanoFinanza, secondo il quale l’accordo di cooperazione siglato ieri tra Francia e Germania potrebbe portare a vantaggi per Leonardo.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Riteniamo che il trattato franco-belga sia una conseguenza dell’indebolimento dell’Ue e della Brexit. In questo scenario crediamo che la Germania possa decidere finalmente di sostituire i suoi 85 bombardieri Tornado. Una decisione che inizialmente era attesa per fine 2018″, sottolinea Banca Akros, ricordando che la Germania sta considerando l’ipotesi di compare i Typhoon di Eurofighter o gli F 35 di Lockheed Martin, oppure una combinazione dei due.

“Stimiamo che il contratto per acquistare 80-85 velivoli valga almeno 10 miliardi di euro”, aggiunge Banca Akros, rammentando che Leonardo  ha una quota del 21% nel consorzio Eurofighter e fornisce circa il 60% dell’avionica di bordo, pari a una quota del business attorno al 36%. “Se la Germania scegliesse il Typhoon, Leonardo  avrà dai 3 ai 3,6 miliardi in più”,

Questa notizia va nella direzione di una società con un tasso di crescita atteso molto elevato, stiamo parlando di oltre il 25%, e che, quindi, potrebbe dare grosse soddisfazioni agli investitori. D’altra parte lo stato di salute finanziaria di Leonardo Finmeccanica è buono con tre indicatori su sei positivi.

Dal punto di vista degli analisti il giudizio medio è OUTPERFORM con prezzo obiettivo medio di 11,3€. Ben sotto i valori attuali che sono inferiori e andrebbero rivalutati di circa il 40%.

Analisi tecnica e previsioni sul titolo Leonardo Finmeccanica

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che ha qualche difficoltà a superare il I° obiettivo di prezzo in area 8,1604€, per cui si sta muovendo in un trading range che ha come base area 7,8966€. Qualora questo livello dovesse cedere in chiusura di giornata il ribasso potrebbe continuare fino in area 7,336€. Solo la rottura in chiusura di giornata di questo livello farebbe invertire al ribasso il titolo.

Al rialzo, invece, l’obiettivo successivo si trova in area 8,851€.

Leonardo Finmeccanica: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Leonardo Finmeccanica: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te