Lemon curd, la versatile crema inglese al limone

La cucina inglese non brilla per i suoi piatti. Le ricette che la compongono infatti sono molto pesanti per noi italiani e molto spesso non sono gustose come le nostre. Eppure, per quanto riguarda i dolci, gli inglesi hanno delle preparazioni che sono irresistibili anche per noi. Il lemon curd, la versatile crema inglese al limone, è proprio questo.

Si tratta di una preparazione che somiglia alla nostra crema, ma con una base di limone irresistibile.

È una preparazione facile ma va conservata con molta cura, come la nostra crema pasticcera.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Vediamo come preparare il lemon curd, la versatile crema inglese al limone.

Ingredienti

  • Tre limoni;
  • due tuorli;
  • 100 gr di burro;
  • tre uova;
  • 220 gr di zucchero;
  • 30 gr di maizena.

Lemon curd, la versatile crema inglese al limone

Grattugiare la scorza dei tre limoni e prelevarne il succo. Filtrare il succo e incorporare dentro la maizena setacciata. Tagliare a pezzettini il burro e metterlo in un pentolino con il doppio fondo per il bagnomaria. Sciogliere il burro a bagnomaria a fuoco dolce e aggiungere lo zucchero. A parte, sbattere le uova con una frusta e aggiungerle al burro fuso. Continuare a mescolare il tutto e aggiungere il succo di limone dove si è già sciolta la maizena. Aggiungere la scorza di limone e continuare a mescolare per bene. La crema di limone non dovrà mai raggiungere il punto di ebollizione, quindi bisogna stare molto attenti alla fiamma dove la crema sta cuocendo. La fiamma va mantenuta bassissima per tutto il periodo della cottura.

Per capire se la crema è pronta, prendere un cucchiaio e controllare se si è rassodata. Se la crema non scivola via dal cucchiaio, la lemon curd è pronta.

Si può utilizzare per preparare ottime crostate, ciambelle ripiene o semplicemente sul pane tostato all’ora del tè. È molto calorica, quindi si consiglia di non abusarne troppo.

Consigliati per te