Leggere attentamente l’email che avverte del rimborso Enel

Molti Lettori hanno trovato nella propria casella di posta elettronica un messaggio di un rimborso di 128,04 euro. Prima di agire, meglio leggere attentamente l’email che avverte del rimborso Enel. Infatti, il Commissariato di Ps Online – Italia ha messo tutti sul chi va là. La comunicazione, a firma di Enel, non ha nessun fondamento ma si tratta semplicemente di una truffa.

Non cadere nel tranello

Purtroppo, molti italiani, poco attenti ai messaggi giunti nella posta elettronica, spesso cadono nel tranello. Con i mezzi informatici vengono puntualmente messe in atto altre truffe.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Un messaggio ben studiato

Il mittente ha scritto un messaggio molto convincente, adoperando un linguaggio semplice e diretto con tanto di logo di Enel. Infatti, si legge nel corpo dell’email che si tratta di un ultimo sollecito per ottenere il rimborso in modo garantito perché il destinatario rientra tra gli idonei.

Di conseguenza, il messaggio truffa invita ad accedere al servizio cliccando su un link apposito per ottenere il rimborso di 128,04 euro. Ebbene, proprio questo ultimo passaggio non va fatto per nessuna ragione al mondo onde evitare di essere truffato.

Come proteggersi

La Polizia Postale invita gli utenti a non aprire l’email e a non dare dati bancari e/o codici personali. Infatti, mai nessuna società ha richiesto tramite email i dati personali dei propri clienti. Per maggiore scrupolo, ogni qualvolta, arriva una mail del genere, meglio contattare il call center oppure verificare il sito ufficiale della società.

In effetti, Enel ha subito messo un avviso per i propri consumatori. In una sezione apposita la compagnia elettrica ha avvertito i consumatori dell’email fasulla.

Perciò, quando arriva un’email allettante, meglio andarci cauti e fare i dovuti controlli. Prima di tutto verificare l’autenticità della richiesta e poi eventualmente dare seguito a quanto c’è scritto.

L’invito degli Esperti di ProiezionidiBorsa è di leggere attentamente l’email che avverte del rimborso Enel perché altrimenti si rimane vittime di un raggiro.

Consigliati per te