Le zanzare pungono solo te? Ecco i motivi dalla scienza

In questo articolo ti mostriamo perché, generalmente, le zanzare pungono solo te.

Per molti, le zanzare sono l’incubo delle calde notti d’estate. L’umidità, poi, contribuisce al loro proliferare, peggiorando senza dubbio l’umore dei più sensibili che si ritrovano ad essere il gustoso bersaglio dei piccoli fastidiosi insetti.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ma ti siete mai chiesto come mai questi insetti dell’ordine dei Ditteri prediligono proprio te?

Gli scienziati hanno stilato una lista di fattori per i quali le zanzare preferiscono pungere determinate persone piuttosto che altre

Comunemente, si tende ad associare la puntura di zanzare alla “dolcezza” del proprio sangue. Una tesi non del tutto errata considerando che il gruppo sanguigno rappresenta una delle prime ragioni di scelta degli insetti.

Dallo studio effettuato dai ricercatori del Pest Control Technology institute, le zanzare, a parità di scelta, preferiscono in assoluto il sangue del gruppo “0” più che quello dei gruppi “A” e “B”. Quotidianamente, siamo noi stessi a segnalare alle zanzare a quale gruppo sanguigno facciamo parte, attraverso l’emanazione di sentori chimici.

Secondo gli esperti, per le zanzare anche il respiro umano è un indicatore di “bontà” a causa dell’anidride carbonica che emettiamo respirando. Più anidride carbonica facciamo uscire dal nostro corpo e più diventeremo il “pasto” del giorno delle tanto odiate zanzare.

Altro aspetto da non sottovalutare, l’acido lattico. Sì, perché se svolgi attività fisica regolarmente nei tuoi muscoli si forma acido lattico e le zanzare ne riescono a percepire l’odore.

Bevi molti alcolici? Le zanzare si sentiranno attratte dalla tua temperatura

Anche bere alcolici rientrerebbe nelle preferenze in campo di punture. Probabilmente, dicono gli esperti, è l’assunzione di sostanze alcoliche che provoca l’aumento della temperatura corporea e di conseguenza cattura l’attenzione delle zanzare.

Per alcuni scienziati, le zanzare sono tendenti a scegliere colori scuri o accesi, per cui ti consigliamo di optare per capi d’abbigliamento chiari.

Ed infine, anche la tipologia del tuo sudore rappresenta un elemento importante per le punture d’insetto. Secondo una recente ricerca inglese, è possibile che il tuo sudore non abbia abbastanza sostanze repellenti da poter tenere alla larga le zanzare.

Se “Le zanzare pungono solo te? Ecco i motivi dalla scienza” ti è stato utile, ti suggeriamo di leggere anche “I repellenti cutanei da tenere a portata di mano per combattere le zanzare”.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.