Le tre misure che dobbiamo prendere e conoscere per scoprire che tipo di fisico abbiamo

Fisici a pera, a mela, a rettangolo o a triangolo, sappiamo bene che sono molti i tipi di corpo che possiamo avere. Anche se, come abbiamo spiegato in un articolo dedicato, questo tipo di classificazione può essere un po’ riduttiva, è comunque un’ottima base di partenza.

Conoscere infatti la proporzioni del nostro corpo ci aiuta a capire che tipo di fisico abbiamo e a scegliere gli abiti che ci donano di più. Ecco quindi le tre misure che dobbiamo prendere e conoscere per scoprire che tipo di fisico abbiamo.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Tanti tipi di fisico 

Sono molti i fattori che rendono il nostro corpo unico nel suo genere. Il nostro tipo di fisico è infatti il risultato dell’insieme di diverse caratteristiche. Tra queste spiccano ad esempio altezza, distribuzione dei muscoli e del grasso e larghezza delle spalle. Esistono però delle classificazioni più semplici che prendono in considerazione tre importanti parti del nostro corpo.

Il rapporto tra queste tre misure ci darà un risultato chiaro che può aiutarci a capire qual è il nostro tipo di fisico. Non è infatti questione di peso. Persone della stessa altezza e dello stesso peso possono avere risultati diversi e avere fisici diversi. Ecco quindi come prendere le tre misure che dobbiamo prendere e conoscere per scoprire che tipo di fisico abbiamo.

Basta un metro da sarta

Per ottenere queste tre misure basta un semplice metro da sarta. Tutto ciò che ci occorre sapere è infatti quali sono le circonferenze di vita, fianchi e petto. Per prendere le misure è consigliato indossare abiti sottili e leggeri o non indossarli affatto. Dopodiché respirando normalmente bisogna misurare le diverse circonferenze. La misura dei fianchi va presa nel punto in cui questi sono più larghi. La misura della vita in quella in cui siamo più stretti.

La misura del petto deve includere anche il seno. La proporzione delle tre misurazioni ci darà risultati utili. Solitamente chi ha i fianchi più larghi del giropetto ha un fisico a pera. I fisici a mela hanno una vita larga e poco definita in confronto alle altre misure. Chi ha un corpo a triangolo avrà fianchi stretti e spalle e petto larghi. I fisici a rettangolo, infine, hanno misure molto simili per tutte e tre le parti del corpo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te