Le strategie di investimento sul titolo Pharmanutra alla luce di un potenziale rialzo del 140%

Nell’ultimo anno il titolo Pharmanutra ha guadagnato circa il 150% a Piazza Affari. Tuttavia il rialzo del titolo non è ancora giunto al capolinea, Anzi, nonostante il tracollo dei mercati finanziari, durante l’ultima settimana il comportamento delle quotazioni ha creato le condizioni per un ulteriore allungo. Andiamo, quindi, a sviluppare le strategie di investimento sul titolo Pharmanutra alla luce di un potenziale rialzo del 140%.

Prima di affrontare questo discorso, però, diamo uno sguardo alla valutazione del titolo e all’ultima trimestrale pubblicata dalla società. L’azienda ha riportato un forte risultato del terzo trimestre con un miglioramento degli utili, dei ricavi e dei margini di profitto. Ad esempio l’utile per azione (EPS) è passato da 0,18 euro nel 2020 a 0,39 euro nel 2021.

I principali dati relativi ai risultati del terzo trimestre 2021 sono i seguenti:
Ricavi: 17,0 milioni di euro (in aumento del 46% rispetto al 3Q 2020).
Utile netto: 3,85 milioni di euro (in aumento del 122% rispetto al 3Q 2020).
Margine di profitto: 23% (in aumento rispetto al 15% del 3Q 2020).

È interessante notare che nell’ultimo anno gli analisti hanno sempre rivisto al rialzo le previsioni sul fatturato sostenendo la crescita delle quotazioni. Infine, la situazione finanziaria della società appare eccellente. Pharmanutra, quindi, ha una notevole capacità di investimento.

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è comprare con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 15% circa.

Le strategie di investimento sul titolo Pharmanutra alla luce di un potenziale rialzo del 140%: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Pharmanutra (MIL:PHN) ha chiuso la seduta del 26 novembre a quota 74,0 euro in ribasso del 2,37% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La chiusura settimanale ha visto la rottura del primo ostacolo lungo il percorso rialzista che porta la I obiettivo di prezzo in area 98,1 euro. Una chiusura settimanale, poi, superiore a questo livello aprirebbe le porte a una continuazione del rialzo verso gli obiettivi riportati nel riquadro in rosso. Le azioni Pharmanutra, quindi, hanno un potenziale rialzista di circa il 140%.

Solo una chiusura settimanale inferiore a 73,6 euro metterebbe in crisi lo scenario rialzista in corso spingendo le quotazioni al ribasso.

Pharmanutra

 

Approfondimento

E se il ribasso sul Ftse Mib Future fosse già arrivato al capolinea?

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te