Le scelte e le tecniche più sfiziose per farcire le piadine

La piadina farcita è perfetta da un lato per saziare il proprio appetito con gusto, e dall’altro per risparmiare tempo ai fornelli. Scegliendo sempre ingredienti di qualità, infatti, la piadina farcita può rappresentare un piatto unico anche come sostitutivo del pranzo o della cena. Ma anche per la merenda o addirittura per la prima colazione al fine di iniziare la giornata con una marcia in più. Ecco allora le scelte e le tecniche più sfiziose per farcire le piadine. Per una ricetta che può essere dolce ma anche salata.

Ecco le scelte e le tecniche più sfiziose per farcire le piadine

Piadina al prosciutto: scelta classica per farcire la piadina potendo scegliere tra il crudo ed il prosciutto cotto. Ed aggiungendo a scelta una base di mozzarella con basilico. Oppure al posto della mozzarella prodotti ortofrutticoli come il radicchio rosso o la rucola.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Piadina con base di pesce: dal gusto sfizioso e irresistibile, per esempio, è la piadina a base di salmone marinato. Con aggiunta di insalata e di formaggio spalmabile. In alternativa al salmone, sempre a base di pesce, si può optare per la piadina farcita con merluzzo al vapore. Con fagiolini e prezzemolo.

Piadina con base di carne: per rendere la piadina un pasto completo, alzando le calorie rispetto a quella al prosciutto o a base di pesce, si può optare per la farcitura con pollo dorato e guanciale croccante. Ma non senza aver prima spalmato sulla parte coperta della piadina abbondante maionese. In alternativa al pollo si può optare, sempre a base di carne, per una farcitura a base di carne di manzo. Con ketchup e con una gustosa purea di peperoni in agrodolce.

Piadine dolci: per chi al salato preferisce il dolce, la piadina si può farcire in tanti modi. Dalla crema di cioccolato con frutta alla marmellata. E passando per ricette che sono in grado di dare sapidità e contrasto di sapori. Per esempio, la piadina farcita con albicocche lasciate a macerare nel rum. E poi guarnire con il miele e spolverare con scaglie di pecorino sardo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te