Le rose sono un fiore profumatissimo da usare anche come cosmetico soprattutto per il viso ed ecco come preparare 1 buonissima crema idratante tonificante

La rosa è uno dei fiori più belli e profumati che esistano, simbolo di dolcezza romanticismo e amore. Nelle cure estetiche e cosmetiche è un ottimo alleato per levigare proteggere e idratare la nostra pelle. Soprattutto quella del nostro viso che è la più sensibile.

L’acqua di rosa è un mito per la nuova tendenza di cosmetica naturale. È un ingrediente virtuoso da scegliere senza esitazione.

Le rose sono un fiore profumatissimo da usare anche come cosmetico soprattutto per il viso ed ecco come preparare 1 buonissima crema idratante tonificante

Le virtù della rosa sono molteplici a partire dall’effetto antinvecchiamento della pelle e all’idratazione. In più ha un effetto calmante, è un rimedio anti-lucidità grazie all’effetto mat causato dalla vitamina A.

I prodotti alla rosa sono indicati per le pelli da normali a miste, ma non per quelle con infiammazioni gravi come acne o dermatiti. In questi casi sarà necessario rivolgersi ad un dermatologo e farsi prescrivere dei prodotti specifici.

In casi di pelle non problematica ecco come preparare un’ottima crema idratante fatta in casa.

Una ricetta dolce e profumata da fare da sole per un vero gesto d’amore per noi stesse

Le rose sono un fiore profumatissimo da usare anche come cosmetico soprattutto per il viso ed ecco come preparare 1 buonissima crema idratante tonificante.

Prendiamo tutti gli ingredienti necessari:

  • 3 cucchiai di olio di mandorle dolci;
  • 10 g di cera d’api;
  • ½ cucchiaio di olio di germe di grano;
  • 1 cucchiaio di acqua di rose;
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda.

Versiamo l’olio di mandorla in una ciotola e aggiungiamo la cera d’api. Mettiamo la ciotola a bagnomaria e fondiamo la cera fino ad ottenere un liquido omogeneo.

Togliamo la ciotola dall’acqua e aggiungiamo l’olio di germe di grano e l’olio essenziale di lavanda. Lasciamo intiepidire e mischiamo il composto fino a formare una crema omogenea.

Incorporiamo alla fine l’acqua di rosa continuando a mischiare bene. Travasiamo in un barattolino di vetro opaco con un tappo ben ermetico. Questa crema è ottima per tutti i tipi di pelle ed è utile come crema notturna rilassante.

Consigliati per te