Le regole base per arredare in modo perfetto un soggiorno moderno

Il concetto di soggiorno nel corso degli anni è cambiato in maniera radicale. Infatti da uno spazio per le occasioni speciali da usare solo con gli ospiti è passato ad essere una delle stanze più usate della casa. Ma quindi come si fa a progettare e ad ammobiliare nella maniera corretta la zona living? Scopriamo le regole base per arredare in modo perfetto un soggiorno moderno.

Capire l’utilizzo che ne faremo

Il primo e più importante passo per arredare in modo ottimale un soggiorno è capire l’uso che ne vogliamo fare. Infatti il salotto non dovrà soltanto rispondere a dei gusti estetici, ma dovrà soprattutto essere comodo e rispondere a necessità di tutti i giorni. Saltando questo passaggio fondamentale rischieremo solo di ritrovarci con una stanza che non ci piace e che quindi non useremo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Che cos’è quindi per noi il soggiorno? Una stanza che useremo quando siamo soli, con la famiglia o con gli ospiti? Quanto tempo ci trascorreremo dentro? Quale sarà il suo scopo principale?

Solitamente il soggiorno è una zona di relax, in cui si passa tempo seduti comodamente in compagnia. Qui generalmente trovano il loro posto grandi televisioni, vetrinette, divani, poltrone e librerie.

Parola d’ordine: progettare

Le regole base per arredare in modo perfetto un soggiorno moderno. Una volta stabilito l’uso che vogliamo fare del nostro soggiorno il secondo passo da compiere è quello di progettare a fondo la stanza. Arredare un salotto infatti non significa solo comprare mobili carini e posizionarli nella stanza. Un buon progetto deve tenere conto di moltissimi elementi: uno stile uniforme al resto della casa, i pavimenti, i colori o i rivestimenti per i muri. Ma anche l’illuminazione, l’impianto del suono, le prese elettriche, eventuali elementi in cartongesso per modellare l’ambiente, le rifiniture e tutti i particolari. Lo spazio inoltre va valutato e riempito al punto giusto. Infatti una stanza troppo piena rischia di essere soffocante e scomoda, al contrario una quasi vuota può risultare davvero desolante.

Il soggiorno deve quindi innanzitutto rispecchiare il nostro stile e quello della casa. Tuttavia non dobbiamo assolutamente dimenticarci del lato pratico, perché il soggiorno è una stanza che dobbiamo usare e che deve risultare comoda. Un giusto compromesso tra fattore estetico e fattore concreto di utilizzo è ciò di cui abbiamo bisogno per non pentirci delle nostre scelte.

Consigliati per te